Raccolta differenziata dei rifiuti
Raccolta differenziata dei rifiuti
Territorio

Rifiuti: differenziata, Bardi cambia le regole

Ordinanza del governatore per la gestione in questa fase di emergenza da Coronavirus

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
L'emergenza sanitaria causata dal coronavirus fa modificare le regole di gestione dei rifiuti. Il governatore Bardi, infatti, ha firmato un'ordinanza nella quale si consente in questa fase di emergenza "il ricorso temporaneo ad una speciale forma di gestione dei rifiuti urbani". Nello specifico il provvedimento del presidente della Regione Basilicata, visto il blocco delle attività industriali, dà il permesso ai gestori delle discariche, in deroga alle autorizzazioni concesse, di aumentare lo stoccaggio dei rifiuti indifferenziati rispetto ai quantitativi previsti per legge.

L'ordinanza disciplina anche la gestione dei rifiuti prodotti dalle persone risultate positive al covid-19, in isolamento o in quarantena presso le proprie abitazioni. I rifiuti prodotti da queste persone non dovranno essere trattati con il sistema di raccolta differenziata e bisognerà mettere in atto particolari precauzioni riguardanti la chiusura e il deposito dei sacchetti.

Per ciò che riguarda, invece, il resto della popolazione non ci sono variazioni: si continuerà con la raccolta differenziata, se non fosse per l'accorgimento richiesto di smaltire nella indifferenziata fazzoletti, rotoli di carta e guanti. L'ordinanza rimarrà in vigore fino al 31 luglio prossimo.
  • Vito Bardi
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Coronavirus: a Matera un caso positivo di rientro dall'estero Coronavirus: a Matera un caso positivo di rientro dall'estero In famiglia tornata da Romania. Il riepilogo in Basilicata
Coronavirus: migranti trasferiti all'ospedale militare di Roma Coronavirus: migranti trasferiti all'ospedale militare di Roma Negli ultimi due giorni nessun nuovo caso di contagio
Coronavirus: preoccupazione delle associazioni di categoria Coronavirus: preoccupazione delle associazioni di categoria Il focolaio lucano spaventa Confapi e Cna
Bardi: controlli più severi o impedirò arrivo di altri migranti Bardi: controlli più severi o impedirò arrivo di altri migranti La relazione del presidente lucano in Consiglio regionale
Centrosinistra in Consiglio regionale: basta populismo Centrosinistra in Consiglio regionale: basta populismo Dopo i casi di contagi nei centri di accoglienza per migranti
Basilicata, scoperti focolai in centri per migranti Basilicata, scoperti focolai in centri per migranti In tutto 36 casi, di cui 10 a Irsina
Emergenza economia, in autunno si teme onda d'urto Emergenza economia, in autunno si teme onda d'urto Per lo tsunami coronavirus. Appello di imprese e sindacati alla Regione: "Fare presto"
Settore legno e arredo, duro colpo da crisi Covid19 Settore legno e arredo, duro colpo da crisi Covid19 I dati della Confartigianato sono preoccupanti per il calo della domanda
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.