Bici
Bici
Sport

Da Matera ad Aarhu. Pedalando per 2300 chilometri

È l'impresa di Rocco Perrone ed Emanuele Sileo

Diciannove tappe su bici elettriche per raggiungere, dopo 2.300 chilometri, la città danese di Aarhus, capitale europea della cultura 2017, partendo da Matera, che sarà capitale europea della cultura nel 2019. È l'impresa di Rocco Perrone ed Emanuele Sileo, nell'ambito di un "nuovo progetto sulla sostenibilità" promosso dalla fondazione Matera-Basilicata 2019. La particolarità sta, però, nel "testimonial" del progetto: la maschera del "Rumita", l'"uomo albero", simbolo del carnevale di Satriano di Lucania

Il «Rumita» in viaggio verso Aarhus terrà un diario giornaliero su un blog, spiegando «cosa è la sostenibilità in cultura facendo parlare chi fa cultura in Italia e in Europa». Alcune delle tappe previste sono a Chieti, Mantova, Trento, Linz e Berlino.

Il «Rumit» è la maschera simbolo del Carnevale di Satriano. E' un uomo vegetale completamente vestito di edera. L'ultima domenica prima del martedì grasso, i Rumit spontanei vagano tra le strade del paese portando un buon auspicio a tutte le porte delle case che incrociano. Bussano con il fruscio, un bastone con all'apice un pungitopo. Chi riceva la visita del Rumit ricambia con un piccolo dono.
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.