Comune di Matera
Comune di Matera
Vita di città

Da palazzo di città finanziamenti alle attività culturali

C'è tempo sino al 23 ottobre per candidarsi

Iniziativa che vince non si cambia.

Per questo palazzo di città ha deciso di replicare l'iniziativa culturale sperimentata a Natale dello scorso anno e in occasione della Pasqua 2017 a sostegno della associazioni e di tutte le realtà culturali cittadine che intendono realizzare iniziative nell'anno in corso comprendendo anche le attività previste sino al secondo fine settimana di gennaio ovvero il 14 gennaio 2018.
L'obiettivo è quello di creare un cartellone unico di eventi dando sempre la possibilità a cittadini soprattutto ai turisti che sempre più popolano la Città del sassi di vivere esperienze culturali e di intrattenimento non solo nel centro storico materano ma anche in altre aree cittadine che offrono luoghi altrettanto incantevoli.
Un modo per favorire l'attivismo dei quartieri e la "rigenerazione culturale" degli stessi creando anche reti di collaborazione tra i cittadini, le associazioni, le istituzioni culturali al fine di organizzare un programma di iniziative che renda il tessuto territoriale "vivo" per gli abitanti.

Due le sezioni non vincolanti in cui è suddiviso il bando:
Sezione A Attività realizzate in cui rientrano tutte le attività ed iniziative già realizzate alla data di scadenza della presentazione delle domande di partecipazione al presente Avviso.
Sezione B Attività da realizzare ovvero tutte le attività ed iniziative, riferite all'annualità 2017 da realizzare dopo la data di scadenza della presentazione delle domande di partecipazione al presente Avviso.

Per le iniziative candidate nell'ambito della SEZIONE A del presente Avviso, l'intervento del Comune si potrà concretizzare nella forma del contributo finanziario mentre nell'ambito della sezione B, il Comune potrà contribuire al sostegno delle stesse iniziative, oltre che nella forma del contributo finanziario attraverso la messa a disposizione gratuita di materiali ed attrezzature di proprietà comunale, l'uso, a titolo gratuito, di immobili comunali per svolgere le iniziative.
Ai fini dell'erogazione dei contributi finanziari i progetti ammessi a contributo dovranno essere rendicontati relativamente a tutte le voci di entrata e di spesa evidenziate nel rendiconto economico o nel piano economico-finanziario del progetto.
Le domande di partecipazione al presente Avviso dovranno pervenire entro le ore 12,30 del giorno 23ottobre 2017 compresa di domanda di partecipazione, relazione riassuntiva del format del progetto e relazione economica di tutte le spese sostenute o da sostenere.
Raccolte tutte le domande di partecipazione, un'apposita commissione composta da dirigenti e funzionari del Comune valuteranno le proposte pervenute entro i termini fissati dal Municipio e secondo una precisa griglia di valutazione stileranno una graduatoria.

L'elenco completo dei progetti approvati sarà poi sottoposto alla approvazione della giunta per la successiva erogazione del contributo.
  • Comune di Matera
Altri contenuti a tema
"Bando per eventi a Matera, tutto tace" "Bando per eventi a Matera, tutto tace" Denuncia della Confapi sulla mancanza della programmazione da parte del Comune
Fondi per le periferie, Matera non avrà i 13 milioni di euro Fondi per le periferie, Matera non avrà i 13 milioni di euro Il decreto "Milleproroghe" fa slittare l'erogazione al 2020. Il Pd grida allo "scippo"
Uffici demografici, in vigore nuovi orari Uffici demografici, in vigore nuovi orari Da oggi cambiano. Ecco i nuovi
"E io pago"... Aumentano i costi dello staff del sindaco "E io pago"... Aumentano i costi dello staff del sindaco Dubbi su nuove nomine che gravano sulle casse comunali del consigliere Daniele Fragasso (Matera si muove)
Sgomberato il liceo classico, per la Provincia è inagibile Sgomberato il liceo classico, per la Provincia è inagibile Decisione a sorpresa. Il sindaco De Ruggieri ha preso atto della relazione tecnica
Matera, i ponti della statale 7 sono sicuri ma serve manutenzione Matera, i ponti della statale 7 sono sicuri ma serve manutenzione Il Comune ha effettuato il monitoraggio che è stato richiesto dopo la tragedia di Genova
Rotatoria in via Lanera, trovata la mediazione che salva i pini Rotatoria in via Lanera, trovata la mediazione che salva i pini Presentato il nuovo progetto che salva dall'abbattimento la maggior parte degli alberi
Calcio, il Comune chiama a raccolta le imprese Calcio, il Comune chiama a raccolta le imprese Per sostenere la società sportiva. Domani pomeriggio incontro al Palazzo di città
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.