Giunta comunale
Giunta comunale
Politica

Due assessori in meno per Bennardi, si dimette anche Lucia Summa

Le ragioni spiegate in una lettera aperta

Due assessori in meno per la giunta comunale guidata da Domenico Bennardi. Dopo le dimissioni di Raffaele Tantone (Psi), si dimette anche Lucia Summa, con deleghe all'ambiente e alla sostenibilità. Le motivazioni ufficialmente sono di natura personale. Ma non è un mistero che al Comune sia in atto una verifica tra le forze politiche per un possibile rimpasto.

Le ragioni sono state spiegate in una lettera in cui dice. "Sono giunta a questa conclusione dopo una meditata riflessione. Ho accettato l'incarico di grande responsabilità con la consapevolezza che lo stesso avrebbe richiesto una dedizione costante. In quest'anno, in aspettativa dal lavoro, ho dedicato tutto il tempo all'assessorato, con passione, trasparenza e disponibilità, con l'unico fine di operare per il benessere della nostra comunità.

"Negli ultimi mesi si sono determinate condizioni personali - dice - che non mi consentono più di rendere tale servizio con l'impegno e l'abnegazione richiesti nei settori di intervento dell'assessorato (rifiuti, cimiteri, verde pubblico, bagni e benessere animale). L'assessorato da me guidato, nonostante le difficoltà esistenti, ha avviato e compiuto molti processi per risolvere in maniera strutturata le tante criticità che affliggevano il settore, dall'avvio della raccolta differenziata alla programmazione pluriennale della gestione del verde passando per l'approvazione del regolamento e piano del verde allineandoci così con la normativa nazionale, approvazione del progetto di fattibilità del Centro di Raccolta Rifiuti di Matera Nord, ecostation per il riciclo di vari materiali, linee guida per il canile approntate con il servizio veterinario e i diversi progetti di riqualificazione del verde urbano, solo per indicarne alcuni".

"Con la serenità di aver lasciato una situazione più praticabile rispetto a quella presente al mio insediamento - dice ancora - ringrazio il gruppo dei socialisti e dei verdi per avermi indicato e per la fiducia riposta nella mia persona. Ringrazio la Giunta, Sindaco e Assessori, alla quale auguro di proseguire al meglio i lavori, il Consiglio Comunale per il percorso condiviso, la Presidentessa della Commissione Ambiente per il proficuo lavoro svolto, i Consiglieri di maggioranza per avermi supportato e posto suggerimenti e i Consiglieri di minoranza per il confronto leale e nel merito. Un sentito ringraziamento è doveroso ai dipendenti e ai vari dirigenti dell'area Ambiente e Sostenibilità del Comune, ai funzionari e dirigenti degli uffici regionali ed enti pubblici che non mi hanno fatto mai mancare la loro collaborazione".
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
Giunta: Bennardi assegna lo sport a Piscopiello Giunta: Bennardi assegna lo sport a Piscopiello La delega si aggiunge a quelle delle Politiche per le Scuole e delle Politiche Sociali
Programma triennale opere pubbliche, via libera della giunta Programma triennale opere pubbliche, via libera della giunta Bennardi: “proiettarsi verso un futuro di sostenibilità, di qualità dell’abitare e di accessibilità”
Forum Mondiale Acqua, Matera sostiene la candidatura italiana Forum Mondiale Acqua, Matera sostiene la candidatura italiana Delibera della giunta Bennardi di sostegno alla candidatura dell’Italia per il 2024
Strade intitolate a due donne vittime di femminicidio Strade intitolate a due donne vittime di femminicidio Primo atto amministrativo della giunta Bernnardi bis
Pd critico con il Bennardi bis Pd critico con il Bennardi bis Per i Dem “il teatrino della politica ha partorito il topolino”
Scosse di maggioranza, Volt attacca Campo democratico Scosse di maggioranza, Volt attacca Campo democratico Dito puntato su affidamento gestione dei bagni pubblici
Accordo vicino per la giunta comunale Accordo vicino per la giunta comunale Sindaco fiducioso per la soluzione della crisi
Giunta comunale, si dimette assessore Tantone Giunta comunale, si dimette assessore Tantone Inizia la verifica che porterà al rimpasto
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.