Casa Noha
Casa Noha
Territorio

Duemila visitatori per la Casa Noha

Grande successo per il palazzo settecentesco

Il FAI (Fondo Ambientale Italiano) è riuscito, grazie a fondi privati, a restaurare Casa Noha, un palazzo settecentesco,costituito da 5 stanze, che racconta della storia dei Sassi di Matera. E' stato inaugurato nel febbraio 2014 e conta, fino ad ora, duemila visitatori di cui 90% italiani.

Grazie ad un percorso multimediale dal titolo "Sassi Invisibili. Viaggio straordinario nella storia di Matera", ideato da Giovanni Carrada e proiettato sulle pareti di tufo della struttura, si raccontano le storie, le bellezze archeologiche e architettoniche della città dei Sassi. Un gruppo nutrito di 20 specialisti ha partecipato a questo lavoro, che si sta rivelando un polo di grande attrattiva per numerosi turisti e non solo.

Il property manager FAI, Donatella Acito, ha dichiarato: "Casa Noha fa parte del FAI che si occupa del recupero del nostro patrimonio culturale. E' una nuova attrattiva turistico-culturale. All'interno della struttura mostriamo un filmato inedito che racconta la storia della città. Molti visitatori rimangono molto soddisfatti e reputano che sia utile per continuare la visita della città dei Sassi".

Acito, inoltre, ha detto che sono in progetto attività future, anche se per il momento "ci stiamo dedicando all'avvio dell'attività che è nata da pochi mesi. Le nuove iniziative che il FAI promuoverà sono: la nuova apertura del Castello di San Basilio a Pisticci, in occasione della collezione, privata, di arte contemporanea promossa dai propietari Berlingieri in collaborazione con il FAI giovani; 'I luoghi del cuore', iniziativa aperta ad ogni libero cittadino che può votare il luogo preferito, dove il FAI può intervenire per salvaguardarlo; 'FAI Marathon', una maratona che si percorrerà con gli occhi, ad ottobre".

Ricordiamo che l'apertura di Casa Noha, in occasione della stagione estiva, sarà garantita anche in via straordinaria dal giovedì alla domenica, dalle 18.00 alle 20.00
  • Matera
  • Sassi
  • Casa Noha
  • FAI
Altri contenuti a tema
Tutti pazzi per Topolino! Tutti pazzi per Topolino! Finite subito le copie dell'albo settimanale con i Sassi in copertina
I Sassi in copertina su Topolino I Sassi in copertina su Topolino Cinque uscite dedicate alla Basilicata programmate da Apt e Panini
"Un sito tira l'altro", a Paestum la presentazione "Un sito tira l'altro", a Paestum la presentazione Il motto e la mission del Progetto Rete Siti Unesco
Giornate d'autunno FAI, tre luoghi aperti a Matera Giornate d'autunno FAI, tre luoghi aperti a Matera Un Palazzo poco conosciuto, i quadri di Guerricchio e anche la casa delle tecnologie
Riunione tecnica al cantiere del DEA Matera Riunione tecnica al cantiere del DEA Matera Occasione per fare il punto sull'avanzamento dei lavori
Sgombero quartiere degli artieri, efficienza della giunta Bennardi Sgombero quartiere degli artieri, efficienza della giunta Bennardi Plauso della consigliera del M5s Milena Fiore
Sgomberati locali comunali nel Sasso Barisano Sgomberati locali comunali nel Sasso Barisano Attività interforze per liberare immobili destinati a botteghe artigiane
Quartiere degli Artieri, ancora polemica tra Fiore (FdI) e D’Oppido Quartiere degli Artieri, ancora polemica tra Fiore (FdI) e D’Oppido L’ex assessore replica all’attuale delegata ai Sassi, respingendo al mittente ogni responsabilità sulla revoca del bando
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.