Casa Noha
Casa Noha
Territorio

Duemila visitatori per la Casa Noha

Grande successo per il palazzo settecentesco

Il FAI (Fondo Ambientale Italiano) è riuscito, grazie a fondi privati, a restaurare Casa Noha, un palazzo settecentesco,costituito da 5 stanze, che racconta della storia dei Sassi di Matera. E' stato inaugurato nel febbraio 2014 e conta, fino ad ora, duemila visitatori di cui 90% italiani.

Grazie ad un percorso multimediale dal titolo "Sassi Invisibili. Viaggio straordinario nella storia di Matera", ideato da Giovanni Carrada e proiettato sulle pareti di tufo della struttura, si raccontano le storie, le bellezze archeologiche e architettoniche della città dei Sassi. Un gruppo nutrito di 20 specialisti ha partecipato a questo lavoro, che si sta rivelando un polo di grande attrattiva per numerosi turisti e non solo.

Il property manager FAI, Donatella Acito, ha dichiarato: "Casa Noha fa parte del FAI che si occupa del recupero del nostro patrimonio culturale. E' una nuova attrattiva turistico-culturale. All'interno della struttura mostriamo un filmato inedito che racconta la storia della città. Molti visitatori rimangono molto soddisfatti e reputano che sia utile per continuare la visita della città dei Sassi".

Acito, inoltre, ha detto che sono in progetto attività future, anche se per il momento "ci stiamo dedicando all'avvio dell'attività che è nata da pochi mesi. Le nuove iniziative che il FAI promuoverà sono: la nuova apertura del Castello di San Basilio a Pisticci, in occasione della collezione, privata, di arte contemporanea promossa dai propietari Berlingieri in collaborazione con il FAI giovani; 'I luoghi del cuore', iniziativa aperta ad ogni libero cittadino che può votare il luogo preferito, dove il FAI può intervenire per salvaguardarlo; 'FAI Marathon', una maratona che si percorrerà con gli occhi, ad ottobre".

Ricordiamo che l'apertura di Casa Noha, in occasione della stagione estiva, sarà garantita anche in via straordinaria dal giovedì alla domenica, dalle 18.00 alle 20.00
  • Matera
  • Sassi
  • Casa Noha
  • FAI
Altri contenuti a tema
Interruzione idrica in una parte dei Sassi Interruzione idrica in una parte dei Sassi Per l'allacciamento della rete al nuovo Museo Dea
Matera: Bardi propone una zona economica speciale per la cultura Matera: Bardi propone una zona economica speciale per la cultura Per dare vantaggi fiscali ed economici alle imprese
Presepe vivente nei Sassi, nel primo giorno 4mila visitatori Presepe vivente nei Sassi, nel primo giorno 4mila visitatori Inaugurata l'edizione numero 13
Nuova edizione del presepe vivente nei Sassi: "Pane e Pace" Nuova edizione del presepe vivente nei Sassi: "Pane e Pace" Il piano per il traffico: tutte le informazioni utili
Patti Smith a Matera: ieri concerto, oggi visita turistica Patti Smith a Matera: ieri concerto, oggi visita turistica Ha visitato i Sassi per vedere luoghi del film di Pasolini
30 anni dei Sassi patrimonio Unesco, il programma delle celebrazioni 30 anni dei Sassi patrimonio Unesco, il programma delle celebrazioni Molti convegni per ricordare l'iscrizione nel patrimonio dell'umanità
ZTL: nei Sassi un'altra sperimentazione ZTL: nei Sassi un'altra sperimentazione Meno veicoli e per questo aumenteranno le corse dei bus
Linea turistica, proroga di una settimana Linea turistica, proroga di una settimana Ma servono fondi per garantire il servizio nel periodo natalizio
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.