Panorama Matera
Panorama Matera
Turismo

E- Matera, proposte dei B&B

Accolto l’invito del Comune, l’associazione si propone sul turismo responsabile e compatibile

Puntare al turismo sostenibile e responsabile: questa la sfida a cui sono chiamati gli operatori del settore, in grossa difficoltà in questa fase caratterizzata dalla pandemia. Una visione che l'associazione B&B Matera porta avanti da tempo, ragion per cui ha accettato di buon grado la proposta dell'amministrazione comunale di creare un comitato aperto alla comunità della città dei Sassi, che si occupi di agevolare, coordinare e monitorare le attività legate allo sviluppo di un turismo responsabile e sostenibile.

Il tutto cercando di omogeneizzare le esigenze degli operatori del settore, dei visitatori e della comunità materana. "Affinché ciò avvenga è necessario progettare un piano turistico sostenibile e responsabile a breve, medio e lungo termine, nel quale la città di Matera non perda la sua millenaria vocazione, non peggiori la qualità della vita dei suoi cittadini, anche da un punto di vista puramente ecologico e ambientale, ma continui calorosamente ad accogliere i turisti trasmettendo un valore aggiunto, già insito nella nostra tradizione e cultura"- afferma il presidente dell'associazione B&B Matera, Guido Galante.

Con un piano turistico che -secondo Galante -dovrà seguire due direttrici: una mirata ad incrementare i tempi di soggiorno e l'altra ad eliminarne la stagionalizzazione.

In questo percorso la B&B Matera ha individuato alcune azioni necessarie per riuscire a raggiungere l'obiettivo, lanciando alcune proposte all'amministrazione comunale. In materia di trasporti si ritiene necessario realizzare un unico terminal bus per visitatori, ma anche per lavoratori e studenti fuori sede e un parcheggio turistico per auto e bus da realizzare presso l'area della ex Barilla, che consentirebbe di decongestionare il traffico, salvaguardando anche l'ambiente. Inoltre, si propone di realizzare una area pic-nic e sosta camper lontana dal centro cittadino e munita di tutti i necessari servizi. Tutte iniziative alle quali aggiungere la riorganizzazione del traffico cittadino, con un nuovo piano di viabilità e l'introduzione della tassa d'ingresso nel centro, disincentivante per gli automobilisti, che andrebbe compensata con una implementazione del trasporto pubblico.

Altro aspetto su cui puntare riguarda la tutela e valorizzazione del Parco della Murgia e delle Chiese Rupestri e la delocalizzazione dei visitatori, con la creazione di itinerari turistici alternativi che coinvolgano i rioni e le aree periferiche della città. Tra le idee lanciate dalla B&B Matera, ci sono anche iniziative di attività, laboratori ed esperienze per i visitatori, da realizzare attraverso la collaborazione con attività locali, associazioni e scuole; la creazione di una "tourist card" per permettere l'utilizzo dei mezzi pubblici e consentire, a prezzo convenzionato e scontato, l'accesso a luoghi di interesse e la partecipazione a laboratori ed eventi culturali ed infine delle azioni mirate ad educare i cittadini e le nuove generazioni all'ecologia ed alla sostenibilità.

"Il nostro augurio è quello di poter vedere al più presto la nascita di un ufficio turismo presso il Comune di Matera con personale altamente qualificato, che possa accogliere, programmare e sviluppare tutte le richieste, idee ed esigenze che la città propone", conclude il presidente della B&B Matera, Galante.
  • Turismo
  • Info-point turistici
  • Trasporto turistico
  • Itinerari turistici
  • Operatori turismo
Altri contenuti a tema
Firmato il patto per il turismo "E-Matera" Firmato il patto per il turismo "E-Matera" Per valorizzare il patrimonio in un'ottica sostenibile
Bonus “Centri storici”, Matera ammessa ai contributi Bonus “Centri storici”, Matera ammessa ai contributi La città dei Sassi inserita tra i Comuni beneficiari del fondo. Le domande scadono il 14 gennaio 2021
Turismo, la Regione Basilicata in vetrina al Ttg di Rimini Turismo, la Regione Basilicata in vetrina al Ttg di Rimini Con NaturArte, il programma dei parchi
Il Comune di Matera alla fiera del turismo a Rimini Il Comune di Matera alla fiera del turismo a Rimini Sarà presente al TTG Travel Experience dal 14 al 16 ottobre
Matera, il primo virtual-tour d’Italia Matera, il primo virtual-tour d’Italia Turisti con visori 3D. Innovazione di un team di professionisti lucani, pugliesi e campani
Turismo covid free, iniziati i tamponi Turismo covid free, iniziati i tamponi Per gli operatori dei b&b. Monitoraggio iniziato a Matera
Apt Basilicata fa il punto sul turismo, persi 500 posti di lavoro Apt Basilicata fa il punto sul turismo, persi 500 posti di lavoro A causa dell'emergenza globale. Segnali incoraggianti per Matera
A Matera si rivedono i vip A Matera si rivedono i vip Gianni Morandi fa tappa per il suo tour turistico italiano
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.