edilizia sociale . matera
edilizia sociale . matera
Vita di città

Edilizia sociale, alloggi pronti per assegnazione in locazione

Il sindaco Bennardi: “Un programma che attenua la disuguaglianza abitativa”

Fornire alloggi con standard di qualità elevata a canone calmierato. Questo l'obiettivo che intende raggiungere il Comune di Matera con l'Avviso per la selezione delle candidature per assegnare le nuove residenze del "Programma integrato housing Città dei Sassi". L'amministrazione è pronta ad assegnare in locazione centotredici appartamenti in località San Francesco con la formula del social housing.

Il progetto promosso dall'amministrazione comune e dal Governo Regionale della Basilicata è realizzata grazie al fondo immobiliare Esperia, gestito da Fabrica Sgr e partecipato al 75 per cento dal Fondo investimenti per l'abitare (Cdp Investimenti Sgr, Gruppo Cassa depositi e prestiti).

Le unità abitative messe a disposizione dei futuri inquilini si presentano con diverse tipologie e grandezza. Si tratta di abitazioni bilocali, trilocali, trilocali con cucina e quadrilocali termoautonomi realizzare in tre edifici da quattro piani e un edificio di tipologia a tre piani, per una superficie complessiva di oltre 10mila metri quadrati.

"Aspetto particolarmente rilevante del 'Programma integrato housing Città dei Sassi' è la realizzazione di spazi comuni dedicati espressamente alla socialità e a favorire l'interazione tra i residenti: il verde e i servizi, rappresentano spazi integrativi dell'abitare al servizio degli abitanti e della collettività, che permettono di ampliare la dimensione domestica inclusiva e favorire la condivisione con il vicinato" - sottolineano da Palazzo di Città. La locazione avrà una durata di quattro anni, rinnovabile per altri quattro.

Soddisfatto, il sindaco Bennardi afferma: "il programma di housing sociale in contrada San Francesco rappresenta un vantaggio per l'intera comunità in quanto contribuisce ad attenuare la disuguaglianza abitativa, persegue l'efficienza e la qualità delle costruzioni e favorisce la creazione di contesti abitativi nel quale si può tornare a sperimentare relazioni positive con gli altri abitanti della comunità, supportati da una rete di servizi. Oggi, il Programma integrato housing Città dei Sassi reinterpreta quel tessuto urbano che, storicamente, ha consentito la relazione tra gli abitanti e la condivisione di spazi e quotidianità".

Mentre l'assessore alla Città e Territorio, Rossella Nicoletti, spiega come nella città dei Sassi sia in procinto di partire un vasto programma di edilizia residenziale pubblica. "Matera si prepara ad andare incontro al fabbisogno abitativo delle famiglie con la realizzazione di dodici alloggi nel quartiere Serra Rifusa, ventiquattro alloggi in via Conversi, sei alloggi al borgo La Martella ed altri cinquanta alloggi nella lottizzazione Matera 90, il cui soggetto attuatore è l'Ater" – sottolinea Nicoletti, aggiungendo che "il Comune sta avviando una collaborazione con Ater e Asm per realizzare progetti sperimentali di social housing, volti al recupero di edifici pubblici che attualmente sono abbandonati".

A gestire le domanda di partecipazione alla sottoscrizione del contratto sarà la società Finalità spa, incaricata dalla Fabrica Sgr che gestisce il fondo immobiliare Esperia.
edilizia sociale . materaedilizia sociale . matera
  • Edilizia pubblica
  • Edilizia
Altri contenuti a tema
Contributi straordinari per famiglie sfollate Contributi straordinari per famiglie sfollate In tre Comuni della provincia di Matera
“Edilizia sociale, un programma innovativo e trasparente” “Edilizia sociale, un programma innovativo e trasparente” I chiarimenti dell’assessore a Città Territorio rispetto alle osservazioni dei sindacati degli inquilini
Edilizia, per emergenza Covid aggiornate le tariffe Edilizia, per emergenza Covid aggiornate le tariffe Per la realizzazione delle opere pubbliche
Edilizia: a Matera si fa il punto sul degrado del patrimonio Edilizia: a Matera si fa il punto sul degrado del patrimonio Due giorni di studi e relazioni sul problema dell'umidità nelle costruzioni
Confapi: "Costi in aumento e regole da riscrivere" Confapi: "Costi in aumento e regole da riscrivere" Incontro degli Edili con il deputato Rospi (Commissione Ambiente e Lavori Pubblici)
Le proposte degli Ingegneri della Provincia di Matera all'Osservatorio Regionale dell'Edilizia e dei Lavori Pubblici Le proposte degli Ingegneri della Provincia di Matera all'Osservatorio Regionale dell'Edilizia e dei Lavori Pubblici Obiettivo: migliorare l'economia locale, l'occupazione, l'efficienza della macchina amministrativa, con il rilancio dell'intero settore
Edilizia bioclimatica al Borgo La Martella Edilizia bioclimatica al Borgo La Martella Affidati i lavori di completamento
3,5 milioni per l'Edilizia Pubblica Residenziale? 3,5 milioni per l'Edilizia Pubblica Residenziale? "Appena una goccia nel deserto" per il consigliere regionale Paolo Castelluccio
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.