Matera e i Sassi innevati
Matera e i Sassi innevati
Vita di città

Emergenza neve, si lavora tutta la notte

Disagi e incidenti in città. Dal Comune: "Prendete la macchina solo se necessario"

Aggiornamento ore 23

Continua l'emergenza. da palazzo di città fanno sapere che visto il perdurare delle avverse condizioni meteo il coordinamento delle attività di emergenza insediato presso il Comune di Matera ha deciso di disporre il proseguimento delle operazioni di spargimento di sale lungo le arterie cittadine stanotte 30 dicembre. In particolare, saranno lasciati sacchetti di sale lungo la via principale dei Sassi e lungo le vie principali del centro storico per eventuali specifiche necessità di commercianti, albergatori, ristoratori e abitanti. Presso il palazzo di città nella sede del comando di Polizia Locale è attivo h 24 il presidio con agenti di Polizia che assicurano anche il pattugliamento con volanti. E' sempre attivo il numero 0835241411 a cui ci si può rivolgere per qualsiasi emergenza o grave necessità. Il trasporto pubblico locale è garantito. Si invitano i cittadini a non fare uso del mezzo privato se non per estrema necessità e sempre con adeguato equipaggiamento di catene o pneumatici da neve.

Aggiornamento ore 18.31

La neve continua a ricorprire la città e comincia a creare situazioni pericolose, soprattutto per chi sceglie di avventurarsi in auto. Infatti si registrano tamponamenti in via Collodi e in via Seneca. Inoltre molte strade sono bloccate come via La Martella, via Dante e sono presenti incolonnamenti di auto per le vie periferiche e del centro strorico.

La situazione metereologica è destinata a peggiorare nelle prossime ore.

Aggiornamento ore 17.24

La situazione si aggrava. La neve continua a scendere copiosamente sulla città di Matera. E' previsto un aumento dell'intensità della nevicata per le prossime ore. Intorno alle ore 20.00 si raggiungeranno i -4 gradi, a quanto detto dall'assessore alle opere pubbliche, Nicola Trombetta.

Per adesso, rassicura la Polizia municipale, non ci sono segnalazioni di danni a cose o persone. Le vie principali sono percorribili, mentre si registrano difficoltà nelle zone periferiche della città.

Aggiornamento ore 13.08

Il Comune d'intesa con la Prefettura ha attivato una serie d'iniziative per ridurre i disagi al minimo per i cittadini. Il coordinamento delle attività è stato predisposto in una riunione in Municipio tra il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, il vice sindaco, Sergio Cappella, i vigili urbani, vigili del fuoco, e le associazioni di protezione civilie, Anpana, Aeopc, Gruppo Lucano di Matera. Le associazioni hanno messo a disposizione uomini e mezzi per intervenire in caso di emergenze. E' possibile segnalare eventuali emergenze al numero telefonico attivato dal Comune: 0835-241411.

Il peggioramento delle previsioni meteo avverà in serata, in particolar modo tra la serata di oggi e la mattinata di domani, mercoledì 31 dicembre. Pertanto il Comune ha invitato i cittadini a non percorrere strade secondarie ed isolate, non utilizzare l'automobile se non per estrema necessità e con catene e pneumatici da neve. L'ente comunale spargerà il sale per le strade principali e nei luoghi soggetti a maggior difficoltà. La viabilità sarà assicurata anche per l'accesso all'ospedale Madonna delle Grazie.

Ore 12.06

Da questa mattina Matera veste di bianco.

La città si è svegliata ricoperta da un manto di neve consistente e lo scenario dei Sassi ha assunto dei tratti spettacolari. Nella prima mattinata si sono registrati degli ingorghi per le vie cittadine, ma adesso la neve si sta sciogliendo e il traffico scorre fluidamente.

Le previsioni parlano di un peggioramento delle condizioni meteo da oggi pomeriggio. Si aspettano altre nevicate che aumenteranno il già consistente strato di neve.

Molti turisti sono stati attratti dalla bellezza dei rioni Sassi innevati, scattando qua e la foto ricordo. Ora il loro sguardo volge al capodanno, ma gli alberghi non hanno più posti disponibili per ospitarli.

Intanto per fronteggiare l'emergenza a Palazzo di città è in corso una riunione tra il sindaco e gli uomini delle forze dell'ordine.
Ulteriori dettagli seguiranno a breve.
10 fotoMatera e i Sassi innevati
Matera e i Sassi innevatiMatera e i Sassi innevatiMatera e i Sassi innevatiMatera e i Sassi innevatiMatera e i Sassi innevatiMatera e i Sassi innevatiMatera e i Sassi innevatiMatera e i Sassi innevatiMatera e i Sassi innevatiMatera e i Sassi innevati
  • Matera
  • Sassi
  • Neve
  • Meteo
Altri contenuti a tema
Case popolari ai Sassi, disco verde ai cantieri Case popolari ai Sassi, disco verde ai cantieri Si procederà al completamento di alloggi e locali. Prevista riqualificazione di parti degli antichi rioni
Ritrovamento archeologico nei Sassi Ritrovamento archeologico nei Sassi Nell’area di porta Pistola riportato alla luce un edificio sacro
Matera, la città dei Sassi…senza Sassi Matera, la città dei Sassi…senza Sassi Nota di Fratelli d'Italia Matera in merito all’approvazione del DUP dell’Amministrazione Comunale Bennardi.
Sassi, al via la riqualificazione dei percorsi turistici pedonali Sassi, al via la riqualificazione dei percorsi turistici pedonali 280mila euro per le scalinate del rione Vetere e della piazzetta San Pietro Barisano
Atti vandalici nei Sassi, aumentare i controlli Atti vandalici nei Sassi, aumentare i controlli Salvaguardare il patrimonio e aprire dialogo con i giovani le armi per superare la recrudescenza del fenomeno
Scuole aperte domani a Matera Scuole aperte domani a Matera Resta in azione il mezzo spargisale
Previsioni meteo, Comune di Matera si prepara per le nevicate Previsioni meteo, Comune di Matera si prepara per le nevicate Si attende bollettino meteo per decisioni su scuole
Matera Civica: preoccupazione per i Sassi Matera Civica: preoccupazione per i Sassi Consigliere Doria: “Evitare il declino del patrimonio più cospicuo di Matera”
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.