Paella spagnola - Gnam Fest
Paella spagnola - Gnam Fest
Turismo

“Esternazioni denigratorie nei confronti di professionalità della ristorazione”

Confesercenti e Confcommercio replicano alle dichiarazioni del sindaco

Le associazioni di categoria, Confesercenti e Confcommercio, ribattono senza esclusione di colpi alle dichiarazioni infuocate del sindaco, Raffaello De Ruggieri, rivolte ai commercianti durante l'ultimo consiglio comunale.

Circa una settimana fa, il primo cittadino – nel corso del suo intervento in merito al tema del turismo - aveva puntato il dito contro le attività commerciali cittadine colpevoli di non offrire servizi adeguati: "Non possiamo vantarci dei numeri moltiplicatori se i servizi non sono all'altezza dei prezzi che hanno scandalizzato i visitatori".

Un'affermazione, di certo, non piaciuta al presidente della sezione ristoratori di Confcommercio, Gianni Genco, e al presidente di Confesercenti, Francesco Lisurici. "Le esternazioni del Sindaco De Ruggieri – hanno commentato i vertici locali delle due confederazioni - sulla professionalità della ristorazione cittadina ci lasciano perplessi per la ingenerosa ed incondivisibile impronta denigratoria".

Le attività del settore della ristorazione materana, secondo le due associazioni, applicano prezzi diversificati, malgrado incertezze da parte della macchina amministrativa: "L'offerta è, peraltro, molto ampia ed è possibile acquisire pasti in fasce diversificate a partire da meno di 10 Euro. Ciò nonostante gli eccessi di incrementi tariffari addebitabili all'Amministrazione Comunale e ad una politica tesa a complicare la gestione delle imprese della ristorazione".
Non si esclude la presenza di coloro che non lavorano in favore della ricezione turistica, come osservano i due presidenti, "persone che poco hanno compreso delle dinamiche di mercato e della necessità di mantenere l'immagine dell'accoglienza materana, al fine di trasformare l'ospite in messaggero di pubblicità positiva".

"In questo quadro i ristoratori – rilanciano Confesercenti e Confcommercio - attendono di potersi confrontare su tutta la tematica con il loro Sindaco".
  • Sindaco di Matera
  • Confesercenti
  • Attività commerciali
  • Confcommercio
  • ristorazione
Altri contenuti a tema
Gli auguri del sindaco ad una centenaria Gli auguri del sindaco ad una centenaria De Ruggieri consegna una targa a Giovanna Tamburrino
Ritrovamento bimbo che si era perso nei Sassi di Matera Ritrovamento bimbo che si era perso nei Sassi di Matera Il Sindaco ringrazia il Corpo dei Vigili del Fuoco
Giochi del Mediterraneo a Taranto, De Ruggieri si congratula Giochi del Mediterraneo a Taranto, De Ruggieri si congratula "Matera è disponibile a costruire i necessari e vincenti ponti di alleanza"
Calo delle attività commerciali in provincia di Matera Calo delle attività commerciali in provincia di Matera I dati del 2018. Diminuiscono i negozi al dettaglio
Cna e Confesercenti: viabilità è cruciale per le imprese Cna e Confesercenti: viabilità è cruciale per le imprese Lettera al ministro Lezzi per sollecitare i lavori della Bradanica e della ss 96
Sviluppo urbano, il Comune progetta un "central park" Sviluppo urbano, il Comune progetta un "central park" Approvato documento per investimenti strategici. In tutto 40 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione
Alberi in via Lanera, dialogo tra Comune e cittadini Alberi in via Lanera, dialogo tra Comune e cittadini Si valutano due progetti alternativi per evitare decine di abbattimenti
1 Comunicazioni quantistiche: Geodesia di Matera raggiunge ottimi risultati e il sindaco ringrazia i ricercatori Comunicazioni quantistiche: Geodesia di Matera raggiunge ottimi risultati e il sindaco ringrazia i ricercatori L’esperimento del team pubblicato sulla rivista "Science Advances"
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.