Frutta e Verdura
Frutta e Verdura
Territorio

Gelate di aprile, indennizzi per le aziende agricole danneggiate

Sono interessati 14 Comuni della provincia di Matera

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana è stato pubblicato il decreto con il quale il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali riconosce l'eccezionalità degli eventi calamitosi avvenuti in alcune aree del territorio regionale con le gelate dell'8 e 9 aprile scorsi. In tale occasione l'ortofrutta lucana è stata duramente provata. Come si evince dalle percentuali di danno medie stimate per coltura, non è stato risparmiato neanche il settore apistico per il quale il Ministero stanzierà fondi dedicati.

Per la provincia di Potenza sono interessati i Comuni di: Genzano di Lucania, Grumento Nova, Lavello, Marsico Nuovo, Melfi, Montemilone, Noepoli, Paterno, Senise, Tramutola e Venosa. Le percentuali di danno per coltura sono le seguenti: albicocco 85%, ciliegio 85%, fave 50%, grano55%, kiwi 65%, mandorlo 80%, melo 85%, pesco 85%, pero 80%, produzione di miele 80%.

Per la provincia di Matera sono interessati i Comuni di: Bernalda, Colobraro, Craco, Matera, Miglionico, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Nova Siri, Pisticci, Policoro, Pomarico, Rotondella, Salandra, San Giorgio Lucano, Scanzano Jonico e Tursi. Le percentuali di danno per coltura sono le seguenti: agrumi 70%, albicocco 90%, anguria 75%, asparago 65%, bambù 50%, kaki 65%, carciofo 85%, pesco 90%, fave 75%, fico 50%, fragola %50, grano 40%, kiwi 65%, mandorlo 85%, melograno 75%, olivo 65%, pero 85%, piselli 75%, susino 80%, uva da tavola 70%, uva da vino 65%, produzione di miele 80%.

Nelle prossime settimane gli uffici del Dipartimento Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata diffonderanno i modelli predisposti dal Ministero per inoltrare, entro il prossimo 15 ottobre 2021, le richieste di indennizzo.
  • Agricoltura
  • Maltempo
Altri contenuti a tema
Agricoltura, a Matera approda un progetto italo-spagnolo Agricoltura, a Matera approda un progetto italo-spagnolo Buone pratiche a tutela dei lavoratori stagionali
Allagamenti per le piogge, il Comune punta sui palombari riposti Allagamenti per le piogge, il Comune punta sui palombari riposti Sono drenaggi di acqua. L'ente si candida a un bando
Lavoratori stagionali, centro accoglienza a Ferrandina Lavoratori stagionali, centro accoglienza a Ferrandina Iniziate le attività
Asm, campagna vaccinazione per lavoratori stagionali e stranieri Asm, campagna vaccinazione per lavoratori stagionali e stranieri Nei centri di accoglienza della provincia
Agricoltura: divieto di lavoro nei campi quando il rischio calore è elevato Agricoltura: divieto di lavoro nei campi quando il rischio calore è elevato Ordinanza del presidente della Regione Bardi
Caporalato: lavoratori sfruttati in campagna, quattro indagati Caporalato: lavoratori sfruttati in campagna, quattro indagati I braccianti sono pugliesi. Denunciate persone delle province di Matera e Brindisi
Danni all'agricoltura per le gelate Danni all'agricoltura per le gelate Iniziata la conta dei danni nei territori più colpiti
Sostegno all'agricoltura, bando bis della Regione Sostegno all'agricoltura, bando bis della Regione Altri 8 milioni e mezzo per aiutare le aziende colpite in crisi a causa del covid
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.