assistenza a casa covid
assistenza a casa covid
Politica

Gestione casi Covid, disagi per tanti cittadini

L'affondo di Perrino (M5stelle) alla Regione Basilicata

"Qualche giorno fa il Presidente Bardi faceva appello alla pazienza delle centinaia di cittadini lucani costretti nelle loro case in attesa di conoscere l'esito dei tamponi effettuati dalle USCA. L'unica cosa sicura che registriamo in questi giorni intensi è che questi disagi non sono affatto diminuiti. Sono tantissimi i cittadini che denunciano una vera e propria privazione della libertà personale ed un abbandono da parte di tutti i livelli istituzionali". Così il consigliere regionale del Movimento 5 stelle, Gianni Perrino che ha presentato un'interrogazione al presidente Bardi e all'assessore Leone per conoscere "quali azioni si intende mettere in campo per porre fine ai disagi denunciati dai cittadini".

"Emergono, inoltre – aggiunge Perrino -, altri particolari che rendono ancora più confusionario lo scenario attuale. Ci sono arrivate alcune segnalazioni relative al fatto che le farmacie, almeno quelle della Provincia di Matera, sarebbero impossibilitate ad inserire i dati dei risultati dei test antigenici sulla piattaforma covid".

"Siamo perfettamente consapevoli del momento di grande emergenza che stiamo attraversando – prosegue Perrino -, ma non possiamo esimerci dal denunciare l'assenza di trasparenza da parte delle massime autorità regionali. Bardi, Leone e la task force regionale farebbero meglio a mettere per un po' da parte i post trionfalistici sulla campagna di vaccinazione e a prodigarsi per fare un punto serio sulle tante cose che sono letteralmente saltate durante questi giorni, cercando di essere franchi nei confronti dei cittadini. Non è affatto ammissibile lasciare centinaia di cittadini in un limbo di incertezza per svariati giorni e la maggioranza al governo di questa Regione sembra essere del tutto indifferente. Sembra di assistere alla tragica scena dell'orchestra del Titanic, che mentre la nave colava a picco continuava imperterrita a suonare. Qui – conclude l'esponente M5s -, i rappresentanti della maggioranza del cambiamento, mentre la nave cola a picco, continuano imperterriti a giocare con le poltrone e a sollazzarsi su record intrisi di mera vanagloria".
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid: arrivano le squadre mobili dell'Esercito Covid: arrivano le squadre mobili dell'Esercito Per le somministrazioni di vaccini a domicilio e per i tracciamenti
Record di vaccinazioni in un giorno Record di vaccinazioni in un giorno Quasi 8.200 nella giornata di ieri
Tamponi senza regole, è urgente cambiare i criteri Tamponi senza regole, è urgente cambiare i criteri Intervento della Società italiana di igiene e sanità pubblica
Basilicata, cambia il sistema dei tamponi Basilicata, cambia il sistema dei tamponi L'antigenico è valido per guarigione e fine della quarantena
Rafforzamento hub vaccinale di via Sallustio Rafforzamento hub vaccinale di via Sallustio Apertura pomeridiana decisa da Comune e Asm
Scuole riaperte a Matera dopo il monitoraggio Scuole riaperte a Matera dopo il monitoraggio Oltre 6.200 test effettuati, 87 positivi. Bennardi commenta
Scuole: Matera, in tre giorni monitoraggio con tamponi rapidi Scuole: Matera, in tre giorni monitoraggio con tamponi rapidi Attività didattica riprenderà il 10 gennaio
Scuole: tamponi di controllo e riapertura 10 gennaio Scuole: tamponi di controllo e riapertura 10 gennaio Le decisioni della Regione. Novità anche per i test Covid
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.