rifiuti
rifiuti
Territorio

Giordano (Ugl): ”Vero degrado nel territorio materano”.

Il segretario del sindacato denuncia lo stato di incuria del territorio

Strade sporche, buche stradali, cassonetti stracolmi e parcheggi selvaggi. E nelle località balneari, i residenti hanno dovuto fare i conti anche con marciapiedi rotti, rifiuti, sporcizia, aiuole e parchi abbandonati a sé stessi, piste ciclabili impraticabili: una situazione inaccettabile a cui dover porre rimedio. A denunciare lo stato di incuria e degrado del territorio materano è il segretario dell'Unione Generale dei lavoratori di Matera, Pino Giordano.

"Mentre 2 materani su 3 sono rimasti nelle loro case durante queste vacanze estive, l'Ugl fa risaltare il degrado nei paesi dell'intera provincia" - afferma Girodano, sottolineando come la situazione si aggravi proprio nel corso dell'estate, a causa dei servizi ridotti che vengono offerti ai cittadini, che si sono rivolti al sindacato non sapendo a chi dover rivolgere le proprie doglianze. "L'Ugl è stata sempre a loro disposizione, vicina ad accogliere le molteplici segnalazioni sulle situazioni di degrado, di pericolo, d'inciviltà o d'incuria riscontrate questa estate in moltissimi comuni" - continua il segretario Ugl Matera, che poi denuncia anche lo stato di degrado di un'altra importante arteria stradale della provincia materana, la strada statale 598 di Fondo Valle d'Agri, circondata dai rifiuti. "Una vergogna sotto gli occhi di tutti senza che nessuno se ne interessi" - tuona il sindacalista, che aggiunge come il fenomeno sia ricorsivo e che si ripresenta periodicamente a causa della insufficiente sorveglianza.

"E allora cosa fare? Di chi è la competenza della pulizia? Anas, provincia, comuni o regione? Con misure speciali di videosorveglianza e pattugliamento continuo forse si risolverebbe qualcosa. Ma non è detto." - conclude Giordano, sottolineando come la situazione è uguale un po' ovunque ed è figlia di una politica a cui non interessa il problema.
  • Rifiuti
  • UGL
  • Ugl basilicata
Altri contenuti a tema
Libri scuola, Giordano (Ugl): ”Ancora un’ennesima stangata” Libri scuola, Giordano (Ugl): ”Ancora un’ennesima stangata” Dal sindacato si lamenta il rincaro dei peezzi di materiale scolastico e libri
Murgia Timone, pulizia straordinaria Murgia Timone, pulizia straordinaria Interventi dell’Ente Parco anche alle grotte adiacenti. Intensificati i controlli
Mare: sulla costa jonica le barriere contro i rifiuti Mare: sulla costa jonica le barriere contro i rifiuti Presentato il progetto della Regione
Installati nuovi cestini per rifiuti Installati nuovi cestini per rifiuti Per smaltire mozziconi di sigarette e deiezioni di cani
Furto all’Agrario Briganti, condanna dell’Ugl Matera Furto all’Agrario Briganti, condanna dell’Ugl Matera Giordano:” E’ una sconfitta di tutta la comunità”
Discarica abusiva a Serra Pizzuta Discarica abusiva a Serra Pizzuta La denuncia del Cai Matera “Falco Naumanni”
Raccolta differenziata arriva alla media del 74% Raccolta differenziata arriva alla media del 74% I dati aggiornati sul servizio porta a porta
Abbandono dei rifiuti, immagine indecorosa Abbandono dei rifiuti, immagine indecorosa Il sindaco fa appello al senso di civiltà dei cittadini per ridurre il fenomeno
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.