Museo Ridola
Museo Ridola
Eventi e cultura

Il 2 giugno a Matera tra celebrazioni e iniziative

Festeggiamenti, mostre e presentazioni di scena nella città dei Sassi

Matera festeggia il 69° anniversario della proclamazione della Repubblica italiana con diverse iniziative culturali. Celebrazioni, presentazioni e mostre arricchiranno la giornata in ricordo del 2 giugno 1946, quando gli italiani scelsero, tramite referendum, la forma di stato repubblicana.

Si comincia dalla consueta celebrazione solenne, dalle ore 10,30 alle 12,00, che interesserà il corteo delle autorità pubbliche. La manifestazione partirà dalla villa dell'Unità d'Italia per poi confluire in piazza Vittorio Veneto, dove ci sarà la deposizione delle corone d'alloro al Monumento ai Caduti. Seguiranno gli interventi del prefetto di Matera, Antonella Bellomo, del sindaco, Salvatore Adduce, del rappresentante della consulta studenti, Giuseppe Casino, e del presidente della Provincia di Matera, Francesco De Giacomo. Nell'ambito delle celebrazioni istituzionali, andrà di scena alle ore 20,30 - presso l'ex ospedale di San Rocco - l'opera lirica "Don Giovanni" di Mozart eseguita dagli allievi del Conservatorio Statale di Matera.

Dal pomeriggio in poi, invece, si terrà la manifestazione "30 giorni una terra e una casa". L'evento si svilupperà in due parti: alle ore 18, al Momart Gallery, ci sarà l'esposizione di una mostra dell'artista barese, Marina Leo; mentre alle ore 20.30, allo IAC, seguirà il concerto sensoriale di Adele Caputo e Pier Pacione e le parole di Silvana Kühtz. Riguardo il primo appuntamento, Leo, lasciandosi ispirare dalle provocazioni sensoriali dei quattro concerti di "Poesia In Azione" (Il volo della piuma – tatto e udito, Il peso del petalo – olfatto e gusto, Se apri il cielo con gli occhi – vista e sesto senso e quest'ultimo30 giorni una terra e una casa - una ballata dei sensi), ha interpretato visivamente suoni odori sensazioni ed ha raccolto le sue opere in un "Taccuino d'amore" diviso nelle quattro sezioni. In merito alla seconda iniziativa, Silvana Kühtz in dialogo con la musica di Adele Caputo e Piero Pacione solleciterà ancora i sensi dei partecipanti grazie "alla forza della poesia, che – come affermano gli organizzatori - da parola statica, inerte, relegata alla pagina scritta, torna a essere materia viva, calda, formidabile strumento per risvegliare parti di noi troppo spesso e da troppo tempo sopite".

Altro appuntamento interessante sarà la presentazione del "Pertini in tour" – alle ore 19 presso la sala consiliare del Palazzo della Provincia - in anteprima nazionale nella città dei Sassi. Nel merito, sarà presentato il libro "Il Viaggio - Sandro Pertini fra i giovani e il popolo", a cura di Enrico Cuccodoro con Alessandro Nardelli, Raffaele Marzo, Giovanni Pizzoleo, progetto editoriale dedicato a Sandro e Carla Pertini. L'evento, riconosciuto anche dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, prevede tappe anche ad Ortona, Roma, Firenze, Bologna, Ancona, Lecce.
  • Celebrazioni
  • Festa della Repubblica
Altri contenuti a tema
Cerimoniale ridotto per la festa della Repubblica Cerimoniale ridotto per la festa della Repubblica Un omaggio anche al personale sanitario della Asm
Celebrata la festa della Repubblica Celebrata la festa della Repubblica Nel discorso del sindaco De Ruggieri i timori per il "sovranismo regionale"
La Città dei Sassi ricorda il 21 settembre 1943 La Città dei Sassi ricorda il 21 settembre 1943 In quella data Matera diventa la prima città del sud a ribellarsi contro i nazifascisti nel corso del secondo conflitto mondiale
Matera celebra il 71° Anniversario della Proclamazione della Repubblica Italiana Matera celebra il 71° Anniversario della Proclamazione della Repubblica Italiana Il programma della giornata del 2 giugno 2017
Matera celebra il 69° anniversario della Repubblica Italiana Matera celebra il 69° anniversario della Repubblica Italiana Corteo istituzionale e omaggio ai caduti in piazza Vittorio Veneto
Matera ricorda i caduti di tutte le guerre Matera ricorda i caduti di tutte le guerre Forte il richiamo alla pace e all'unità da parte delle autorità presenti
Anche Matera commemora il 2 novembre Anche Matera commemora il 2 novembre Due gli appuntamenti in programma
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.