navette cotrab
navette cotrab
Trasporti

Il Comune alla Regione: "Chiarezza su navette per Bari Palese"

In attesa di risposte sul rinnovo del contratto di trasporto pubblico locale

Sul rinnovo del contratto di trasporto pubblico locale e sul ripristino dei finanziamenti per le navette che fanno la spola tra la città dei Sassi e l'aeroporto di Bari Palese la Regione Basilicata deve fare chiarezza. A chiederlo è l'assessore alla mobilità del Comune di Matera, Angelo Montemurro. Montemurro sollecita i responsabili regionali a prendere quanto prima una decisione, sia per ciò che concerne il rinnovo del contratto di Tpl, che per i bus diretti all'aeroporto Wojtyla, così da permettere all'amministrazione comunale di mettere in campo una programmazione che possa consentire l'eventuale finanziamento di corse aggiuntive.

Collegamenti sinora garantiti da un sinergico coinvolgimento di regione Puglia, Basilicata e Comune di Matera. Infatti, spiega Montemurro, "il collegamento di Matera con l'aeroporto di Palese è stato garantito negli anni scorsi da cinque coppie di corse, tre delle quali finanziate dalla Regione Basilicata e due dalla Regione Puglia. Nell'anno di Matera Capitale europea della Cultura, intercettando l'esigenza di potenziare i collegamenti con la città, l'Amministrazione comunale ha utilizzato una parte dei finanziamenti ricompresi nella L. 205/2017 per potenziare il servizio navetta per lo scalo aeroportuale di Bari-Palese e con quello ferroviario di Ferrandina".

Ecco perché- continua l'assessore comunale- "a distanza di poco più di un mese dalla scadenza del contratto, e quindi delle corse aggiuntive, chiedo alla Regione di fare chiarezza su una questione che impatta in maniera determinante sull'accessibilità alla città di Matera". Sì, perché il contratto del CoTraB per il servizio di Trasporto Pubblico Locale, prolungato dal governo regionale lucano, scade il 30 novembre.

Montemurro ci ha tenuto a sottolineare come l'amministrazione abbia finanziato "interamente le dieci coppie di corse per Palese, ferme restando le due messe a disposizione dalla Regione Puglia". Adesso però con l'approssimarsi della scadenza della proroga contrattuale, vista l'incertezza circa i fondi a disposizione, il Comune si vede costretto ad una razionalizzazione delle spese utilizzate per questo importantissimo servizio.

"Per questo motivo - conclude Montemurro - solo cinque delle attuali dodici coppie di corse bus da e per l'aeroporto Karol Wojtyla, effettueranno fermata nella città di Altamura, mentre le sette coppie interamente finanziate dal Comune di Matera andranno direttamente a Palese".
  • Aeroporto
  • Trasporti
Altri contenuti a tema
Riapertura delle scuole, da sciogliere il nodo del trasporto Riapertura delle scuole, da sciogliere il nodo del trasporto La Regione propone didattica a distanza per dimezzare utenza dei bus
Trasporti regionali, l’Aism scrive a Bardi Trasporti regionali, l’Aism scrive a Bardi L’associazione chiede conto delle navette Palese-Matera e della ferrovia
Nuovi autobus per il trasporto urbano Nuovi autobus per il trasporto urbano Consegnati 4 nuovi mezzi che rinforzano il parco mezzi del trasporto pubblico urbano
Merra: Comune attivi le navette per aeroporto di Bari Palese Merra: Comune attivi le navette per aeroporto di Bari Palese L'ente e la Provincia si dicono pronti ma non parte nulla
Trasporti pubblici, centrosinistra contro Bardi Trasporti pubblici, centrosinistra contro Bardi "L’annullamento della proroga dei servizi mette in ginocchio il sistema"
Piano trasporti pubblici, il parere del Comune Piano trasporti pubblici, il parere del Comune Accolta la proposta sulle corse per Bari-Palese ma mancano nuove linee
Nel piano regionale trasporti le corse bus Matera - aeroporto Palese Nel piano regionale trasporti le corse bus Matera - aeroporto Palese La decisione in seguito all’emendamento del consigliere Acito
Emergenza Covid-19, l’Asstra lancia “si fermi chi può” Emergenza Covid-19, l’Asstra lancia “si fermi chi può” L’iniziativa delle aziende del trasporto pubblico per sensibilizzare ad un uso consapevole dei mezzi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.