Ipogei
Ipogei
Vita di città

Lavori in corso, piazza Vittorio Veneto e gli ipogei cambiano "volto"

Fine cantiere entro l'Immacolata. Interventi in atto in corrispondenza del palombaro

Da lunedì 29 ottobre il cantiere di piazza Vittorio Veneto si estenderà per permettere l'accelerazione delle opere previste. Sul piano della piazza si prevede la consegna dei lavori entro il ponte dell'Immacolata.

Questo è l'auspicio dell'amministrazione comunale che sta monitorando l'andamento degli interventi sulla piazza centrale della città.

Nei giorni scorsi l'azienda appaltatrice, di Cosenza, ha rimosso la fontana e sta ultimando l'eliminazione della base, su cui era collocata, che si trova in corrispondenza del Palombaro. Questa operazione si sta dimostrando più difficile del previsto perché il basamento è costituito da un blocco di calcestruzzo compatto. Per evitare di danneggiare gli ipogei, i tecnici stanno effettuando la demolizione chimica della struttura. Il procedimento consiste nella realizzazione di piccole perforazioni nel calcestruzzo e nell'inserimento al loro interno di cariche di malta fortemente espansiva che fanno disgregare il cemento senza danneggiare il Palombaro. Prima di realizzare il nuovo massetto, necessario per la pavimentazione, l'impresa effettuerà delle rilevazioni con georadar escludere altre situazioni critiche.

Sarà apposta una nuova ringhiera necessaria a delimitare gli affacci sugli ipogei. Si sta, inoltre, procedendo con la pavimentazione delle aree su cui insistevano i gradoni che saranno eliminati dal disegno della piazza.

Negli ipogei, sono stati completati tutti i lavori strutturali previsti. Sono in fase di realizzazione le opere in ferro che occorreranno per rendere i percorsi più sicuri. Saranno infine adeguati alla normativa vigente, tutti gli impianti elettrici preesistenti al fine di adeguarli alle nuove normative.

"I lavori in piazza Vittorio Veneto – sottolinea l'assessore ai Lavori pubblici, Nicola Trombetta – procedono secondo il cronoprogramma stabilito pur con qualche intoppo tecnico imprevisto. Saremo in grado, grazie al lavoro dei tecnici e dell'azienda appaltatrice, di restituire il piano della piazza prima del ponte dell'Immacolata per consentirne la fruizione ai numerosi turisti che sceglieranno Matera per trascorrere le festività natalizie. Proprio per accelerare l'esecuzione delle opere, l'azienda appaltatrice ha chiesto l'allargamento dell'area di cantiere. Non si tratta quindi di un'operazione che sottintende a ritardi nelle lavorazioni ma al contrario indica la volontà di accorciare i tempi di consegna della piazza".
  • Lavori pubblici
  • Piazza Vittorio Veneto
Altri contenuti a tema
Opere pubbliche per dare ossigeno all’economia Opere pubbliche per dare ossigeno all’economia De Ruggieri illustra il dossier alle associazioni di categoria
Via Don Minzoni, modifiche al traffico per lavori Via Don Minzoni, modifiche al traffico per lavori Per riqualificare l’asse di collegamento tra piazza Della Visitazione e piazza Vittorio Veneto
Partono i lavori in Via Don Minzoni Partono i lavori in Via Don Minzoni Un viale pedonale che servirà a collegare Piazza Vittorio Veneto al Parco della Visitazione
Via Casalnuovo, lavori di riqualificazione fino ad aprile Via Casalnuovo, lavori di riqualificazione fino ad aprile L'intervento rientra nel progetto dell’asse pedonale di piazza Pascoli e piazza Sedile
Le Sardine in piazza a Matera il 27 dicembre Le Sardine in piazza a Matera il 27 dicembre Prima manifestazione del giovane movimento in Basilicata
Lavori stradali, disposizioni per il traffico in via Lucana Lavori stradali, disposizioni per il traffico in via Lucana Per la giornata di martedì 10 dicembre
Sette progetti per migliorare il volto della città Sette progetti per migliorare il volto della città I dettagli della riqualificazione prevista per le periferie
Strada statale Basentana, tre anni di lavori per renderla più sicura Strada statale Basentana, tre anni di lavori per renderla più sicura L'Anas presenta il cronoprogramma di opere per l'allargamento e per le barriere spartitraffico
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.