scuola via bramante
scuola via bramante
Enti locali

Lavori in ritardo alla scuola in via Bramante, rescisso il contratto

La decisione dell'amministrazione comunale

Il Comune di Matera ha rescisso unilateralmente il contratto con l'impresa incaricata dei lavori di costruzione della scuola di Via Bramante, una società di Acireale (Catania).

La decisione è stata presa per grave inadempimento contrattuale, dopo che è stato accertato: "l'abbandono del cantiere considerata l'assenza di personale operativo e di vigilanza; il grave ritardo nella esecuzione dei lavori che ha irrimediabilmente compromesso l'esecuzione degli stessi nei tempi contrattuali; il mancato pagamento delle maestranze impegnate nonché di diversi sub affidatari, nonostante la stazione appaltante abbia liquidato le somme maturate dall'appaltatore a tutto il 14/12/2018".

Il Comune di Matera ha inoltre disposto la notifica della determina di risoluzione del contratto alla Compagnia Elba di Assicurazione, con cui l'impresa ha stipulato le polizze fidejussorie a titolo di cauzione definitiva, per l'escussione immediata delle somme.

Il Comune ora scorrerà la graduatoria delle imprese che hanno partecipato alla gara, proponendo loro il completamento dell'opera secondo il progetto della ditta aggiudicataria, secondo l'iter procedurale previsto dalla normativa vigente.

"Esprimo ancora una volta il mio disagio – sottolinea il Sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri – di fronte ad una normativa sugli appalti che impedisce ai Comuni di selezionare per la partecipazione alla gara imprese collaudate e affidabili. Queste sono le conseguenze di una legge che persegue il fine della trasparenza ma che in realtà determina solo ritardi e lungaggini nella esecuzione delle opere".
  • Scuola via Bramante
Altri contenuti a tema
Iniziati i lavori presso la scuola di via Bramante Iniziati i lavori presso la scuola di via Bramante Continua senza sosta il lavoro dell’assessore Casino e della struttura tecnica comunale
Nuove aule digitali per gli istituti scolastici “Bramante” e “Pentasuglia” Nuove aule digitali per gli istituti scolastici “Bramante” e “Pentasuglia” La realizzazione autorizzata dal Miur tramite fondi Fesr
Scuola via Bramante, sorteggiati i membri della commissione giudicatrice Scuola via Bramante, sorteggiati i membri della commissione giudicatrice Al via l'esame delle offerte pervenute
Commissione scuola di via Bramante, il 12 gennaio seduta pubblica per il sorteggio Commissione scuola di via Bramante, il 12 gennaio seduta pubblica per il sorteggio Lo comunica l’avviso pubblico di Palazzo di città
Commissione scuola di via Bramante, insufficienti nominativi indicati dalle università Commissione scuola di via Bramante, insufficienti nominativi indicati dalle università Richiesti 20 professionisti tra architetti e ingegneri del territorio. Solo 2 entreranno in commissione.
Scuola via Bramante, porte e murature demolite dai vandali Scuola via Bramante, porte e murature demolite dai vandali Approvati gli interventi urgenti di messa in sicurezza
Scuola via Bramante, la risposta di Trombetta ai dubbi di Confapi Scuola via Bramante, la risposta di Trombetta ai dubbi di Confapi “In commissione di gara nominati dirigenti regionali per via della legge nazionale. Polemica sterile.”
Scuola via Bramante, i dubbi di Confapi sulla commissione di gara per l’appalto dei lavori Scuola via Bramante, i dubbi di Confapi sulla commissione di gara per l’appalto dei lavori Stella: “Funzionari regionali potrebbero non garantire trasparenza”
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.