G20
G20
Cronaca

Le due foto simbolo del G20 di Matera

Dalla dichiarazione sulla fame nel mondo al professore sul balcone

Da due giorni Matera è al centro dell'attenzione internazionale. Ieri, al Palazzo Lanfranchi, si sono svolti i lavori del G20 dei ministri degli Esteri e si è tenuta anche una sessione congiunta di lavori dei ministri degli Esteri e della Cooperazione allo sviluppo. Centro città blindatissimo, grande dispiegamento di uomini e mezzi dei sistemi di sicurezza e strade deserte.

Tra le mille immagini, due sono quelle simbolo del grande evento. La giornata di ieri si è chiusa con l'attenzione agli aspetti diplomatici. In particolare, è stata sottoscritta la "Dichiarazione di Matera contro l'insicurezza alimentare" che raccoglie le volontà dei "Grandi della Terra" per contrastare la fame nel mondo che attualmente conta 800 milioni di persone denutrite, numero che potrebbe aggravarsi e arrivare a 950 milioni.

Una delle immagini simbolo è quindi quella del ministro degli esteri Luigi Di Maio che annuncia l'esito dei lavori. ''Oggi - ha detto - abbiamo ribadito il comune impegno contro l'insicurezza alimentare adottando la dichiarazione di Matera sulla sicurezza alimentare, la nutrizione e i sistemi alimentari. Sono molto orgoglioso del fatto che l'adozione di questo documento sia avvenuta qui, confermando il ruolo di leadership internazionale che l'Italia ha dimostrato di poter esercitare. La dichiarazione di Matera resterà una pietra miliare nella lotta alla fame nel mondo e si pone anche come contributo del G20 al Food System Summit delle Nazioni Unite. Un contributo con cui il G20 assume un ruolo di leadership in questo settore''.L'altra foto è quella che sui social è diventata virale e oggi circola dappertutto. E' stata scattata ieri sera, durante la visita guidata nei Sassi con le delegazioni ad ammirare gli storici rioni in tufo. Dal balcone di casa si è affacciato a torso nudo Nicola Frangione, docente in pensione, conosciuto a Matera per la sua verve nella difesa dei Sassi e dell'identità materana. Si sarebbe affacciato per offrire un caffè a Di Maio ma, visti i tempi ristretti, non è stato possibile. Ma più che il gesto di cortesia a fare la differenza è il gesto di "rottura" dello schema, quel momento in cui il rigido protocollo diplomatico - studiato per settimana in ogni dettaglio - per pochi attimi è stato stravolto dalla naturalezza del comportamento. E certo, ieri faceva caldissimo. E stare in giacca e cravatta, sebbene richiesto dal cerimoniale, non era certamente "naturale".

Allo stesso tempo il professor Frangione rompe un altro schema. Questi colloqui internazionali vengono visti spesso come delle riunioni in cui si fa un gran parlare ma poi non seguono i fatti. E sono soprattutto inaccessibili ai cittadini, per ovvie ragioni di sicurezza, ma ciò li rende molto distanti. L'involontaria "irruzione" di questa immagine nel G20 attribuisce al docente materano senza dubbio un'aura di simpatia.

Aggiornamento: in una chiacchierata al bar con il giornalista e consigliere comunale Pasquale Doria, pubblicata su Facebook, Frangione ha detto la sua. "Sono uscito solo per curiosità", ha detto. E gli è parso irreale vedere quella processione di persone.
  • G20
Altri contenuti a tema
“La carta di Matera, il lascito del G20 al mondo” “La carta di Matera, il lascito del G20 al mondo” Lettera del ministro Di Maio al sindaco: “Il luogo ideale per parlare alla Comunità internazionale”
Una settimana dal G20: ancora indimenticabili momenti per il liceo Stigliani Una settimana dal G20: ancora indimenticabili momenti per il liceo Stigliani Tutti i momenti di un'esperienza scolastica irripetibile
G20: bilancio molto positivo per sistema di sicurezza G20: bilancio molto positivo per sistema di sicurezza Coordinamento e piena sinergia
G20: “Fame nel mondo? Ve la diamo noi la carta di Matera” G20: “Fame nel mondo? Ve la diamo noi la carta di Matera” Interviene l'alleanza sociale per la sovranità alimentare
G20, massiccio sistema di sicurezza per il summit G20, massiccio sistema di sicurezza per il summit La Questura comunica le attività messe in atto per il summit
Speciale G20: programma del summit sugli Esteri e tutte le notizie Speciale G20: programma del summit sugli Esteri e tutte le notizie Informazioni di servizio pubblico
G20, modificata l'ordinanza sulle attività commerciali e di servizi G20, modificata l'ordinanza sulle attività commerciali e di servizi Ecco le nuove disposizioni
G20, critiche da Matera Civica G20, critiche da Matera Civica Il movimento politico aderisce all’iniziativa No Profit on People and Planet
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.