Calzoncelli ai ceci
Calzoncelli ai ceci
Territorio

Leccornie lucane: i dolci tipici natalizi della nostra terra

Le ricette tradizionali del periodo natalizio

Non è Natale in Basilicata senza i suoi tradizionali calzoncelli ai ceci e le sue fragranti canestrelle. Impossibile dire di no ai dolci natalizi lucani, pertanto la dieta dovrà aspettare.
Vediamo come si preparano:

Calzoncelli ai ceci e canestrelle
Ingredienti per l'impasto:
- 400gr farina di semola di grano duro
- 60gr zucchero
- 1 uovo
- 50gr olio extravergine di oliva
- 50gr vino bianco
- 50gr succo di arancia
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Per il ripieno ai ceci:
- 100gr ceci
- 50gr zucchero
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
- 1 cucchiaio di ficotto lucano
- cannella
- 40gr succo di arancia
- 2 cucchiaini di cacao amaro in polvere
Per guarnire: zucchero a velo o Ficotto lucano
Preparazione: Lessare i ceci - dopo averli tenuti a bagno una notte - e una volta cotti, passarli in un mixer o passaverdure insieme a tutti gli ingredienti per il ripieno, fino a formare un composto denso. Passare all'impasto: unire la farina con olio, zucchero, uovo, succo d'arancia, estratto di vaniglia e vino bianco, e mescolare fino a creare un impasto liscio e omogeneo. Coprire e lasciare riposare l'impasto per una mezz'oretta. Con la macchina per la pasta, tirare delle sfoglie molto sottili da tagliare poi a strisce larghe 8-10 cm. Su un lato lungo della striscia, ad intervalli regolari di 3-4 cm, posare un cucchiaino di ripieno. Ripiegare l'altro lato della striscia sull'impasto e con una rotella smerlata, creare dei semicerchi attorno al ripieno.
L'impasto delle canestrelle è uguale a quello dei calzoncelli: per realizzarle occorre tirare delle sfoglie molto sottili lunghe circa 30 cm e tagliare in fasce larghe 3 cm. Ogni 3 cm pizzicare insieme i due lembi di pasta e arrotolare la striscia saldandola con altri pizzichi nel centro e nella parte finale, formando come dei fiori.
Dopodiché scaldare mezzo litro di olio per friggere le canestrelle e poi i calzoncelli, e una volta dorate adagiarle sulla carta da cucina, che assorbirà l'olio in eccesso.
Infine guarnire con zucchero a velo e ficotto lucano.

E voi, avete già degustato queste prelibatezze a tavola?
  • Enogastronomia
  • Natale
Altri contenuti a tema
Il 31 dicembre a Matera una grande marcia della pace Il 31 dicembre a Matera una grande marcia della pace L'arcivescovo Caiazzo invita la città a lanciare un forte messaggio al mondo
Arcidiocesi di Matera: periodo di Avvento, il vescovo visita le parrocchie Arcidiocesi di Matera: periodo di Avvento, il vescovo visita le parrocchie Incontri nelle chiese in vista del Natale. Quest'anno ci sarà marcia nazionale della pace
Albero di Natale di 15 metri e luci diffuse, ecco i luoghi scelti Albero di Natale di 15 metri e luci diffuse, ecco i luoghi scelti Il Comune ha stabilito piazze e strade da illuminare. Il progetto affidato alla designer di "Lumen"
Matera sarà capitale anche del Natale Matera sarà capitale anche del Natale Mercatini con neve artificiale, villaggio Santa Claus e Presepe vivente. E Capodanno Rai
Natale 2017: approvata la prima delibera in Giunta Natale 2017: approvata la prima delibera in Giunta Nei prossimi giorni sarà reso noto il calendario completo degli eventi natalizi
Natale 2017: il Comune invita le Associazioni a presentare proposte progettuali Natale 2017: il Comune invita le Associazioni a presentare proposte progettuali C'è tempo fino al 23 ottobre prossimo per partecipare al bando
C’è anche uno studente lucano tra i 40 più talentuosi d’Italia C’è anche uno studente lucano tra i 40 più talentuosi d’Italia Il premio? Una settimana di formazione con Rettore Gualtiero Marchesi
1 Il prossimo fine settimana a Matera arriva il Festival dello Street Food Il prossimo fine settimana a Matera arriva il Festival dello Street Food Oltre cento proposte gastronomiche provenienti da tutta Italia riempiranno piazza Matteotti da venerdì a domenica
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.