Alpha Blondy
Alpha Blondy
Eventi e cultura

Matera 2019, anteprima di Materadio 2017 con il concerto di Alpha Blondy

La settima edizione della Festa di Radio 3 nella città dei Sassi si svolgerà dal 22 al 24 settembre e sarà dedicata al tema del dossier di Matera 2019 “Radici e percorsi”

Il 5 agosto a partire dalle ore 20.00, il Parco del Castello di Matera ospiterà il concerto del musicista ivoriano Alpha Blondy, un evento che sarà una prima importante anteprima alla settima edizione di Materadio, la Festa di Radio 3 in programma dal 22 al 24 settembre prossimi nella città dei Sassi. A seguire lo spettacolo per l'emittente culturale della Rai, ci sarà il conduttore Valerio Corzani con un collegamento all'interno del programma Radio 3 Suite.

L'edizione 2017 di Materadio sarà dedicata al tema del dossier di Matera 2019 "Radici e Percorsi" con un approfondimento sulle culture del Mediterraneo e la partecipazione di artisti provenienti sia dalla Tunisia, che nel 2019 vedrà Tunisi Capitale della Gioventù Araba, sia da Plovdiv, la città bulgara che sarà Capitale Europea della Cultura insieme a Matera nel 2019.
Il direttore di Radio 3, Marino Sinibaldi, ha scelto una formula originale per anticipare i nomi di alcuni degli ospiti della manifestazione: "Quest'anno abbiamo voluto esagerare: portiamo a Matera Tiziano, Vasco ed Elio" – ha detto – ."Lo scrittore Tiziano Scarpa, Vasco Brondi (Luci della Centrale Elettrica) ed Elio".

Durante Materadio si concluderà il programma di Radio 3 "For.Mat" lanciato in occasione della Festa di Radio 3 a Forlì lo scorso giugno per unire la città romagnola a Matera attraverso un viaggio che racconta suoni, visioni e storie raccolte lungo l'Appennino del regista e autore Gian Luca Favetto.

Per dare inoltre la possibilità ad un pubblico che negli anni è diventato sempre più numeroso di partecipare alla manifestazione, gli appuntamenti di Materadio di quest'anno saranno spostati in nuovi spazi della città quali l'Auditorium del Conservatorio Duni per gli spettacoli al chiuso e Piazza San Francesco per quelli all'aperto, lasciando invece invariata la location di Piazza San Giovanni, dove tradizionalmente si svolgono i grandi concerti.
  • Materadio
  • Matera2019
Altri contenuti a tema
Matera 2019: monitoraggio Bruxelles e bandi Cava del Sole Matera 2019: monitoraggio Bruxelles e bandi Cava del Sole Il resoconto della conferenza stampa
Progetto "Cadmos, Capitale per un giorno": 1 milione di euro per i comuni lucani Progetto "Cadmos, Capitale per un giorno": 1 milione di euro per i comuni lucani Budget per finanziare le manifestazioni che organizzeranno nel 2019
Approvato il progetto “I Cammini - Tra Radici e Futuro" dell’Arcidiocesi di Matera – Irsina Approvato il progetto “I Cammini - Tra Radici e Futuro" dell’Arcidiocesi di Matera – Irsina Il resoconto del CDA del 4 aprile 2018
Leeuwarden-Fryslân e Matera2019 organizzano la "Giornata europea del vicinato" Leeuwarden-Fryslân e Matera2019 organizzano la "Giornata europea del vicinato" Il prossimo anno si terrà a Matera
Presentata la nuova piattaforma della Community Matera 2019 Presentata la nuova piattaforma della Community Matera 2019 Per prendervi parte bisogna effettuare l'iscrizione
Matera 2019: la giuria giustifica la scelta del nuovo logo Matera 2019: la giuria giustifica la scelta del nuovo logo Avendo Concetti raggiunto il punteggio minimo, come previsto dal bando, non si è proceduti alla votazione popolare
Patrimonio in gioco: un'occasione per riflettere sul nostro patrimonio culturale Patrimonio in gioco: un'occasione per riflettere sul nostro patrimonio culturale Il resoconto della due giorni a cura della Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Giovani Unesco
Matera 2019, il programma dell’iniziativa “Patrimonio in gioco” Matera 2019, il programma dell’iniziativa “Patrimonio in gioco” In occasione dell’Anno europeo del Patrimonio Culturale
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.