Liceo artistico
Liceo artistico "Carlo Levi"
Eventi e cultura

Matera2019, open design school, sabato nuovo laboratorio

Tema del workshop “Strutture reciproche, recupero e trasformazione: reciprocal lamps”

Continua a prendere forma, grazie ai laboratori promossi nell'ambito delle attività della mostra "Attraverso la città – La via del Sole" frutto del primo workshop dell'Open Design School, l'installazione auto-costruita che verrà montata in una sala del Liceo artistico statale "Carlo Levi" di Matera.

Sabato 4 febbraio dalle ore 10:00 alle ore 18:00, presso il Complesso del Casale, nel Sasso Barisano, Mariella Monteleone e Marco Laterza dirigeranno il laboratorio di "Strutture reciproche, recupero e trasformazione: reciprocal lamps", durante il quale si imparerà a costruire lampade secondo i principi delle open structures e delle strutture reciproche, utilizzando tubi di cartone pressato. Ai partecipanti verranno fornite nozioni di open structures, strutture reciproche, recupero e riciclo, attraverso la presentazione di alcune esperienze pratiche di realizzazione di elementi luminosi riproducibili, come i prototipi attualmente in esposizione presso il complesso di San Nicola dei Greci, creati nel corso del primo workshop dell'Open Design School. Le soluzioni prototipate durante il laboratorio saranno integrate nel progetto di installazione pensato per il Liceo artistico di Matera, frutto di un lavoro collettivo che si sviluppa nell'arco di 3 workshop.

Nel primo, svoltosi lo scorso 28 gennaio e dedicato a "Wooden (open) structures", i 20 partecipanti fra studenti del Liceo artistico, maker, scenografi, architetti e studenti di Architettura dell'Ateneo lucano, hanno progettato la struttura dell'installazione, a partire dai principi costruttivi e dai materiali dei dispositivi realizzati nel mercato di Piccianello.

Il progetto è stato innestato sull'esigenza di uno spazio scolastico per la socialità e il relax espressa dagli studenti del Liceo, diventati al contempo utenti, progettisti e montatori dell'installazione destinata alla loro scuola. Dopo una visita alla mostra allestita presso San Nicola dei Greci per comprendere come poter rifunzionalizzare le installazioni di Piccianello, i partecipanti del workshop hanno creato due gruppi di lavoro, elaborando due diverse soluzioni progettuali, una fissa e l'altra mobile, decidendo di continuare a lavorare nel corso delle settimane successive per lo sviluppo della soluzione definitiva.
A questa saranno integrati i sistemi luminosi progettati e realizzati nel laboratorio di "Strutture reciproche, recupero e trasformazione: reciprocal lamps" di sabato 4 febbraio, per poi montare l'installazione completa in una sala del Liceo artistico di Matera, nel corso del workshop dell'11 febbraio dedicato ai "Processi di autocostruzione".

Per iscriversi al laboratori, gratuiti e aperti a tutti fino a un massimo di 15 partecipanti, è possibile inviare una mail a info@odsmatera.it.
  • Liceo artistico
Altri contenuti a tema
Giovani: Materahub e IIS Duni-Levi protagonisti Giovani: Materahub e IIS Duni-Levi protagonisti La Commissione europea finanzia un progetto con Erasmus Plus
Grande successo per Bibliocolor Grande successo per Bibliocolor Un'originale iniziativa per ridare vita ai banchi della biblioteca di Matera
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.