art4emotion- materahub e IIS Duni- Levi
art4emotion- materahub e IIS Duni- Levi
Scuola e Lavoro

Giovani: Materahub e IIS Duni-Levi protagonisti

La Commissione europea finanzia un progetto con Erasmus Plus

"Costruire ponti tra l'istruzione e il settore artistico, per aumentare la resilienza e promuovere l'autoregolamentazione emotiva al tempo del Covid". Questo l'obiettivo del progetto Art4Emotion promosso dalla Commissione Europea sul programma "Erasmus Plus", in una speciale call dedicata a nuovi partenariati strategici europei, in risposta alla crisi pandemica e alle sue conseguenze sociali, con particolare riferimento alle fasce più deboli, come i giovani.

Il progetto avrà la durata di due anni e servirà a mettere in campo metodologie che, attraverso le arti, possano aiutare gli adolescenti nella gestione propria emotiva, messa a dura prova in questa fase caratterizzata dall'emergenza sanitaria e socioeconomica, che- spiegano i promotori dell'iniziativa- "sta provocando seri stravolgimenti del sistema sociale, culturale ed economico a livello globale, mettendo a dura prova le giovani generazioni che rischiano l'instabilità emotiva, oltre che una perdita di fiducia nel futuro".

Capofila del progetto Art4Emotion è l'organizzazione portoghese INOVA +, che opererà insieme ad alcuni Istituti di Scuola Superiore della penisola iberica, collaborando con il consorzio Materahub e l'Istituto d'Istruzione Superiore "Duni-Levi".

"Siamo sicuri che questa collaborazione internazionale saprà avviare nuovi modelli di didattica innovativa per l'ecosistema scolastico materano, che dovrebbe sperimentare in maniera più strutturata la collaborazione tra settori artistico-creativi e welfare, continuando a essere punto di riferimento europeo in tema di cultura e creatività"- commentano i protagonisti del progetto.
  • Liceo artistico
  • Liceo classico
  • Consorzio Materahub
Altri contenuti a tema
Pd, Hub San Rocco deve essere priorità Pd, Hub San Rocco deve essere priorità Partito Democratico: “ritornare protagonisti a partire dalla rivoluzione digitale”
Materahub, presentata la piattaforma del progetto europeo O-City Materahub, presentata la piattaforma del progetto europeo O-City Il futuro delle città è legato all’economia creativa
Alle scuole un kit sull’UE dello Sportello Europe Direct Matera Alle scuole un kit sull’UE dello Sportello Europe Direct Matera Materiale informativo per avvicinare i giovani alla “Cittadinanza Europea”
“Per un pugno di libri”, gli studenti vincitori ospitati al Comune “Per un pugno di libri”, gli studenti vincitori ospitati al Comune I ragazzi del “Duni” ricevuti dal sindaco dopo la puntata di Rai3
Il Liceo "Duni" torna in città, finita la "migrazione" Il Liceo "Duni" torna in città, finita la "migrazione" Oggi primo giorno nella sede regionale in via Annibale di Francia
Il liceo "Duni" avrà una sede in città Il liceo "Duni" avrà una sede in città Finirà l'odissea? La Regione mette a disposizione l'immobile
Liceo "Duni", l'odissea del trasferimento non è finita Liceo "Duni", l'odissea del trasferimento non è finita La Provincia non ha sedi alternative. Tempi molto incerti per un immobile della Regione
Liceo classico "Duni", trovata una nuova sede per i 600 studenti Liceo classico "Duni", trovata una nuova sede per i 600 studenti Dopo sgombero forzato, lunedì inizierà il loro anno scolastico
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.