Palazzo del Sedile
Palazzo del Sedile
Vita di città

Musica: nasce l’ICO di Matera

"Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera” pronta ad affrontare nuove sfide

"Quando la storia chiama bisogna farsi trovare pronti!". Questo lo spirito con cui il 31 gennaio scorso il presidente della Fondazione Orchestra Lucana, Gianna Racamato ha ufficialmente inoltrata al Ministero della Cultura la domanda per la candidatura del progetto artistico triennale, a valere sui fondi FUS, per la costituzione della nuova Istituzione Concertistica Orchestrale denominata "Fondazione Orchestrale Sinfonica di Matera".

"La Fondazione – spiega il Presidente- ha saputo cogliere ed interpretare la straordinaria occasione di poter porre le basi per la costituzione di una istituzione concertistica orchestrale proprio qui nella città di Matera".

Una iniziativa facilitata dalla volontà di far entrare nella Fondazione sia il comune di Matera che il Conservatorio musicale, con l'obiettivo di arrivare al riconoscimento che consente l'accesso ai finanziamenti del Fus, il fondo unico per lo spettacolo.

Una occasione straordinaria- sottolinea Racamato- "che offre un futuro alla musica del nostro territorio, e porta con sé la speranza per i tanti giovani musicisti che con impegno frequentano il Conservatorio di Musica e che, con sacrifici quotidiani, si preparano ad affrontare la professione con sempre crescente passione". La Fondazione Orchestra Lucana si trasforma così in questo modo in "Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera", diventando un contenitore della nuova realtà orchestrale che consente agli enti come il Comune di Matera, la Provincia di Matera, la Provincia di Potenza e il Conservatorio di Matera, di valorizzarne la costituzione.

La Fondazione Orchestra Lucana si rinnova dunque, arricchendosi di nuova linfa vitale a cominciare dal nuovo nome trasformato ora in "Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera". "Il progetto presentato è ambizioso e le speranze che si riesca nell'intento non sono da meno"- afferma il presidente - che ribadisce l'importanza dello spirito di collaborazione che è riuscito a dar vita alla nascente realtà musicale lucana: dal Sindaco di Matera Domenico Bennardi, al Presidente della Provincia di Matera Piero Marrese; dal Direttore del Conservatorio, Saverio Vizziello al Consiglio di amministrazione della Fondazione Orchestra Lucana. "Ciascuno per la propria parte, perché consapevoli di essere testimoni ed artefici del cambiamento che permetterà, se il progetto verrà finanziato, di apportare benefici all'intero territorio provinciale in primis, ma anche al resto della regione Lucana" - conclude Gianna Racamato.
  • Musica
Altri contenuti a tema
Il Fadiesis Accordion Festival 2022 incontra il pubblico lucano con due concerti fino a venerdì 9 dicembre Il Fadiesis Accordion Festival 2022 incontra il pubblico lucano con due concerti
E’ un “effetto collaterale” l’estate di Joosie E’ un “effetto collaterale” l’estate di Joosie La cantautrice gravinese ha presentato la sua ultima fatica musicale
Istituzioni orchestrali, no ai campanilismi Istituzioni orchestrali, no ai campanilismi Sono due in Basilicata. Braia: "Regione valorizzi entrambe"
Orchestra sinfonica 131, a breve il bando per le audizioni Orchestra sinfonica 131, a breve il bando per le audizioni In Basilicata sono due le istituzioni orchestrali che si sono candidate al Ministero
Orchestra di Kiev bloccata in Italia, concerto solidale a Matera Orchestra di Kiev bloccata in Italia, concerto solidale a Matera Iniziativa dell'arcidiocesi e dell'orchestra della Magna Grecia
Audizioni per produzioni de “la camerata delle arti” Audizioni per produzioni de “la camerata delle arti” Oltre 90 candidati da tutto il mondo
Il Museo Ridola trasformato in uno scrigno di musica per le famiglie Il Museo Ridola trasformato in uno scrigno di musica per le famiglie Si chiude oggi a Matera la tre giorni di Silent City Festival
Programma residenze musicali, Mogol a Matera Programma residenze musicali, Mogol a Matera Al Conservatorio la selezione dei 30 corsisti
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.