navette cotrab
navette cotrab
Trasporti

Nel piano regionale trasporti le corse bus Matera - aeroporto Palese

La decisione in seguito all’emendamento del consigliere Acito

La Regione lavora al dopo coronavirus. Sui trasporti pubblici il governo regionale ha approvato il piano strategico, accogliendo anche le modifiche proposte dall'emendamento del consigliere Enzo Acito sulle corse che dall'aeroporto di Palese portano a Matera.

Il piano in origine prevedeva solo due corse per collegare l'aeroporto di Bari alla Basilicata, un numero decisamente insufficiente per utilizzare la "risorsa aeroporto" in maniera adeguata per lo sviluppo del turismo sul territorio lucano. Ma in seguito all'intervento di Acito le corse sono diventate otto che si vanno ad aggiungere alle tre messe a disposizione dalla regione Puglia.

Un risultato importante per una città che ha tutte le intenzioni di rialzarsi dopo che la pandemia da coronavirus sarà messa alle spalle. Infatti- spiega il consigliere di Forza Italia- "seppur si debba tener conto del momentaneo stop registrato nei flussi turistici nazionali ed internazionali, dovuto alla contingenza della pandemia da Covid19, che porta le conseguenze sociali ed economiche a cui stiamo assistendo, si prevede un'importante ripresa dei viaggi ad emergenza Covid19 conclusa, ed una effettiva ripresa del flusso turistico è stimabile a Matera per l'autunno/inverno 2020".

Insomma, si lavora pianificando il domani, con una visione strategica che considera il ritorno dei flussi turistici che possono diventare nuovamente un elemento trainante dell'economia della città dei Sassi, con ricadute produttive anche sul resto della regione. E in quest'ottica fondamentale diventa il mantenimento dei collegamenti con i principali aeroporti vicini alla città di Matera. Di qui la proposta di Acito, accolta dalla Regione, di mantenere le otto corse giornaliere, andata e ritorno, per l'aeroporto di Bari, che saranno assicurate per l'intera durata del piano dei trasporti della regione Basilicata dal 2021 al 2030.
  • Trasporti
  • Navetta
  • Enzo Acito
Altri contenuti a tema
Discarica La Martella sparisce dal piano dei lavori pubblici Discarica La Martella sparisce dal piano dei lavori pubblici Il consigliere regionale Enzo Acito (Forza Italia) critica l'amministrazione
Piano trasporti pubblici, il parere del Comune Piano trasporti pubblici, il parere del Comune Accolta la proposta sulle corse per Bari-Palese ma mancano nuove linee
Emergenza Covid-19, l’Asstra lancia “si fermi chi può” Emergenza Covid-19, l’Asstra lancia “si fermi chi può” L’iniziativa delle aziende del trasporto pubblico per sensibilizzare ad un uso consapevole dei mezzi
Coronavirus, patto di ferro tra Aziende trasporto e sindacati Coronavirus, patto di ferro tra Aziende trasporto e sindacati Asstra Puglia e Basilicata e rappresentati dei lavoratori insieme per la sicurezza
Coronavirus, ridotti i servizi del trasporto pubblico Coronavirus, ridotti i servizi del trasporto pubblico Ordinanza della Regione per l’emergenza sanitaria
Disservizi per i rifiuti, il Comune di Matera si difende Disservizi per i rifiuti, il Comune di Matera si difende Il centrodestra accusa l'amministrazione di provocare ritardi
"Scuola Nitti da tutelare per il suo valore architettonico" "Scuola Nitti da tutelare per il suo valore architettonico" Nota del consigliere regionale Vincenzo Acito di Forza Italia
La provincia di Matera senza treni La provincia di Matera senza treni C'è solo scalo ferroviario di Metaponto. Ugl torna alla carica
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.