Maltempo a Matera
Maltempo a Matera
Enti locali

Nubifragio del 12 novembre, Governo assegna 49.000 euro alla Basilicata

Un primo stanziamento. Protesta l'on. Rospi (Movimento 5 stelle): "Sono sconcertato"

Alla Regione Basilicata sono stati assegnati 48.977,78 euro da parte del Consiglio dei ministri nell'ambito della ripartizione del primo stanziamento di 100 milioni di euro per lo stato di emergenza nelle regioni colpite dagli eventi climatici eccezionali. La zona del Metapontino e la città di Matera sono state particolarmente colpite dal nubifragio del 12 novembre.

La somma è ritenuta irrisoria rispetto alle esigenze. ''Apprendo sconcertato la notizia in merito allo stanziamento di circa 49.000 euro da parte del Governo per far fronte all'emergenza danni causati dal maltempo di ottobre e novembre nel territorio lucano'', ha dichiarato il deputato materano del Movimento 5 stelle, Gianluca Rospi ''Credo che sia una grande mancanza di rispetto nei confronti di Matera e della sua provincia - ha aggiunto Rospi - vittime di numerosi ed ingenti danni. Esprimo la mia delusione per questo provvedimento governativo, in quanto auspicavo misure molto più importanti, considerati gli evidenti disastri. Mi adopererò affinché al mio territorio sia garantito il giusto risarcimento''.

Sulla questione interviene pure la giunta regionale, guidata da Vito Bardi, precisando che è stato "chiesto e ottenuto lo stato di emergenza". E "successivamente, a cura dei sindaci, si è fatto un primo elenco del fabbisogno economico. Fabbisogno individuato dalle amministrazioni locali, che in una prima fase hanno elencato le somme che ammontano a circa 100 mila euro. Successivamente, su input del governatore Bardi, gli uffici della Protezione Civile hanno fatto un elenco puntale dei danni il cui ammontare è di oltre 46 milioni di euro. Questo elenco è stato trasmesso, così come prevede la legge, per il tramite della Protezione civile.

"Il governo, quindi, in questa prima fase - specifica l'amministrazione regionale - ha ottemperato esclusivamente alla prima richiesta dei sindaci. E' del tutto evidente che, successivamente, vi dovrà essere un finanziamento specifico, avendo avuto la Regione Basilicata la concessione dello stato di emergenza".
  • Maltempo
Altri contenuti a tema
On. Rospi (M5S) presenta mozione per calamità naturale a Matera On. Rospi (M5S) presenta mozione per calamità naturale a Matera Il parlamentare chiede "un piano straordinario per continuare negli investimenti culturali”
In provincia di Matera monitorati i fiumi In provincia di Matera monitorati i fiumi In città situazione sotto controllo
Nubifragio del 12 novembre, Regione chiede lo stato di emergenza Nubifragio del 12 novembre, Regione chiede lo stato di emergenza Per l'agricoltura si stanno raccogliendo i dati sui danni
Danni da maltempo, aumenta la solidarietà per Matera Danni da maltempo, aumenta la solidarietà per Matera Dopo Milano, pure la città di Firenze donerà dei fondi
Maltempo: a Matera otto milioni di euro di danni Maltempo: a Matera otto milioni di euro di danni Comune vuole lo stato di calamità, delibera della giunta
Di Maio: "Non solo Venezia è nel dramma, pure Matera e altre regioni" Di Maio: "Non solo Venezia è nel dramma, pure Matera e altre regioni" Il ministro interviene nella polemica sul maltempo al Nord e al Sud
"Stato di emergenza a Venezia ma non a Matera". E' polemica "Stato di emergenza a Venezia ma non a Matera". E' polemica Botta e risposta tra le forze politiche
1 Via Bruno Buozzi riaperta a tempo di record Via Bruno Buozzi riaperta a tempo di record Ripristinata la pavimentazione. Telefonata del presidente Conte al sindaco
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.