Raccolta firme per la radioterapia
Raccolta firme per la radioterapia
Ospedale e sanità

Radioterapia a Matera, raccolte già 800 firme contro il blocco

I cittadini contestano la decisione della Regione Basilicata

Circa 800 firme sono state raccolte presso l'ospedale Madonna delle Grazie di Matera dal comitato promotore ''Ci riguarda'' per protesta contro il blocco della radioterapia, con la richiesta di un ripensamento da parte dell'assessore lucano alla sanità Rocco Leone.

L'iniziativa è stata lanciata per impedire lo stop alle procedure per la realizzazione del centro 'Spoke' di radioterapia, così come annunciato dall'amministratore lucano.

Nella petizione si chiede ''la realizzazione della radioterapia presso l'ospedale di Matera senza esitazioni e ritardi'', anche perché l'Azienda sanitaria provinciale ha completato gli adempimenti per realizzarla, prevedendo una sala bunker con annessi locali sanitari, e può procedere all'appalto e all'acquisto dell'acceleratore lineare. In Basilicata il centro di riferimento è il Crob di Rionero in Vulture con cui è in rete l'ambulatorio oncologico di Matera.

''Negli ultimi anni - afferma il comitato - nel nostro territorio le neoplasie sono aumentate e, sempre più, bisogna attivare e organizzare le nostre strutture sanitarie ad accogliere e risolvere situazioni complesse per i pazienti e per le famiglie''. Il comitato, con portavoce e coordinatrice Maria Anna Flumero, insiste affermando che ''l'integrazione tra l'Irccs – Crob di Rionero e gli ospedali di Potenza e Matera prevede l'erogazione, da parte di questi ultimi, di terapie radianti adeguate che potrebbero essere eseguite in loco, evitando ai pazienti i disagi dovuti ai trasporti e al trasferimento costante presso il Crob di Rionero''.

La raccolta di firme proseguirà con successivi momenti del presidio.
  • Ospedale Madonna delle Grazie
  • Raccolta firme
Altri contenuti a tema
Oncologia: Ospedale Madonna delle Grazie, lavori di potenziamento Pet Oncologia: Ospedale Madonna delle Grazie, lavori di potenziamento Pet Tre settimane per terminare i lavori che miglioreranno il servizio
Trapianti: paziente dona fegato e reni, tre persone tornano a vivere Trapianti: paziente dona fegato e reni, tre persone tornano a vivere Perfettamente riuscito il lavoro di squadra dell'Ospedale
ASM: “A Matera non c’è nessuna chiusura della Ginecologia” ASM: “A Matera non c’è nessuna chiusura della Ginecologia” Il dg Polimeni interviene per fare chiarezza e spegnere e polemiche
Chiusura Ginecologia, insorge il centrosinistra Chiusura Ginecologia, insorge il centrosinistra Braia, Cifarelli, Pittella e Polese interrogano l’assessore Leone
Chiusura ginecologia Matera, Perrino (M5S) chiede spiegazioni Chiusura ginecologia Matera, Perrino (M5S) chiede spiegazioni Presentata un'interrogazione
Chiusura estiva per la Ginecologia all’ospedale di Matera? Chiusura estiva per la Ginecologia all’ospedale di Matera? La Fials lancia l'allarme. Al momento non ci sono note ufficiali dell’Asm
Sindaci del Materano: "Non si sospenda servizio psichiatrico" Sindaci del Materano: "Non si sospenda servizio psichiatrico" La richiesta alla ASM dopo la conferenza dei Comuni
Psichiatria a Matera, Braia e Cifarelli chiedono sospensione della chiusura Psichiatria a Matera, Braia e Cifarelli chiedono sospensione della chiusura Nota dei due consiglieri regionali di opposizione
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.