Polizia locale
Polizia locale
Vita di città

Regolamento Polizia Locale, interrogazione consigliere Casino

Il capogruppo di Forza Italia chiede all’amministrazione come mai non sia ancora entrato in vigore

Che fine ha fatto il nuovo regolamento della Polizia Locale? Questa è la domanda che si è posta il consigliere comunale Nicola Casino. Un quesito che il capogruppo di Forza Italia nella massima assise cittadina ha inteso proporre anche all'amministrazione comunale, attraverso una interrogazione a risposta scritta. Come mai – si chiede il consigliere di minoranza- nonostante il regolamento sia stato messo a punto dalla vecchia amministrazione guidata da Raffaello De Ruggieri, non sia stato ancora adottato, atteso che sono trascorsi oltre 5 mesi dalla sua approvazione?

Interrogazioni che Casino ha voluto rivolgere all'assessore con delega alla Polizia Locale, Raffaele Tantone e al Dirigente al settore Polizia Locale, Paolo Milillo.
Ai due, il capogruppo di FI chiede di chiarire "se tale regolamento, comprensivo dei due allegati, sia stato immediatamente reso esecutivo ed applicato nella gestione dei rapporti interni al Corpo di Polizia Locale, così come giusta delibera di Consiglio Comunale del 29/12/2020 e, in caso contrario, a relazionare puntualmente le ragioni che avrebbero determinato eventuali ritardi".

"Colpevoli" ritardi per un atto "approvato e dimenticato" attribuiti all'attuale amministrazione, che avrebbe -secondo Casino- dovuto solo rendere esecutivo ciò che gli era stato lasciato in eredità dalla giunta De Ruggieri. Infatti- conclude l'esponente azzurro- "a questa Amministrazione, che lo ha semplicemente approvato in Consiglio comunale, toccherebbe quanto meno rendere esecutivo un deliberato di consiglio che, in alternativa, rimarrebbe lettera morta. Poichè il nuovo regolamento introduce migliorie e razionalizzazioni rispetto al vecchio, sarebbe auspicabile renderlo immediatamente esecutivo per iniziare a beneficiare di questi vantaggi".

  • Michele Casino
  • Polizia locale
  • Nicola Casino
Altri contenuti a tema
Rimborsi trasferte, Casino (FI) chiede accesso agli atti Rimborsi trasferte, Casino (FI) chiede accesso agli atti Sotto la lente di ingrandimento il viaggio in Toscana del sindaco
Chiuso un locale pubblico privo di licenza Chiuso un locale pubblico privo di licenza Operazione della Polizia Locale che ha anche sequestrato apparecchi da gioco
Degrado e sporcizia a Matera, Casino scrive al Prefetto e all’Asm Degrado e sporcizia a Matera, Casino scrive al Prefetto e all’Asm Il consigliere comunale di Forza Italia chiede interventi di pulizia “per ristabilire parametri decenti di igiene e decoro”
Forza Italia: degrado nei giorni di massimo afflusso turistico Forza Italia: degrado nei giorni di massimo afflusso turistico La denuncia del deputato Michele Casino
Nei Sassi istituito il presidio di Polizia Locale Nei Sassi istituito il presidio di Polizia Locale Il sindaco Bennardi: “Oltre controllo, presto nuovi servizi”
Casino (Forza Italia): “Volt implode” Casino (Forza Italia): “Volt implode” Per il passaggio al gruppo misto di tre consiglieri
Forza Italia, Nicola Casino esprime solidarietà al senatore Moles Forza Italia, Nicola Casino esprime solidarietà al senatore Moles Dopo le minacce ricevute dal sottosegretario
Aggredito agente di Polizia locale, denunciato il responsabile Aggredito agente di Polizia locale, denunciato il responsabile Durante una lite davanti a un bar
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.