Regione Basilicata
Regione Basilicata
Cronaca

Rimborsopoli, confermate condanne per 4 consiglieri

La Corte d'Appello di Potenza respinge i ricorsi ma riduce la pena

La Corte d'Appello di Potenza respinge i ricorsi presentati da quattro consiglieri regionali coinvolti nello scandalo Rimborsopoli e conferma le condanne con una lieve riduzione della pena.

Con l'accusa di aver indebitamente percepito, tra novembre 2006 e marzo 2009, rimborsi chilometrici dovuti a chi aveva una residenza diversa da quella del capoluogo, sede dell'assemblea lucana, i quattro condannati sono Prospero De Franchi (Federazione popolari di centro), Franco Mattia (Pdl) e Giacomo Nardiello (Pdci), ex consiglieri regionali, e Franco Mollica (Udc), attualmente in carica.

Per loro la sentenza emessa è stata di una riduzione da un anno e otto mesi a un anno e quattro mesi di reclusione e la prescrizione dei fatti antecedenti Ottobre 2006.

Per il collegio della Corte d'Appello, l'indennità di viaggio riconosciuta agli esponenti lucani residenti fuori il capoluogo spettava solo a chi realmente viaggiava da e verso Potenza tutti i giorni. Secondo l'accusa, invece, i quattro consiglieri abitavano stabilmente poco lontano dalla sede regionale e utilizzavano una residenza fittizia per ottenere i rimborsi.

L'inchiesta fu condotta nel 2008 dal pm Henry John Woodcock e portò nel 2009 allo scandalo dei rimborsi riconosciuti ai membri del consiglio regionale. A questo punto, ai quattro consiglieri non rimane che sperare nel verdetto della Corte di Cassazione.
  • Regione Basilicata
  • Corte d'Appello di Potenza
  • Rimborsopoli
Altri contenuti a tema
La Regione Basilicata valuta la chiusura delle scuole La Regione Basilicata valuta la chiusura delle scuole Un'ipotesi per contenere la diffusione dei contagi
Ospedale di Matera, varato un piano di rafforzamento Ospedale di Matera, varato un piano di rafforzamento La Regione investirà 21 milioni di euro
Saldi posticipati all'1 agosto Saldi posticipati all'1 agosto La Basilicata come le altre regioni, a causa dello stop Covid
Approvato nuovo calendario scolastico con inizio 14 settembre Approvato nuovo calendario scolastico con inizio 14 settembre La Regione si allinea alla data indicata dal Governo
Bonus idrico: contributi economici alle famiglie lucane Bonus idrico: contributi economici alle famiglie lucane In base al reddito e al numero di persone. Un altro sostegno regionale
A Matera una sede del centro sperimentale di cinematografia A Matera una sede del centro sperimentale di cinematografia Arriva la firma tra Regione, Comune e Fondazione Csc
Bonus ai professionisti, più domande rispetto ai fondi Bonus ai professionisti, più domande rispetto ai fondi I dati dell'avviso pubblico per il contributo di 1000 euro
Rilancio dell'economia, Regione e associazioni categoria a confronto Rilancio dell'economia, Regione e associazioni categoria a confronto La strategia in vista del 18 maggio
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.