Festa della Bruna, giù il velo dal Carro Trionfale
Festa della Bruna, giù il velo dal Carro Trionfale
Vita di città

Riqualificazione Fabbrica del Carro, affidate le indagini geognostiche

Sarà effettuata un’analisi del suolo prima di procedere con l'intervento

Finalmente sarà riqualificata la struttura della Fabbrica del Carro. Lo prevede il piano triennale delle opere pubbliche 2016-2018, predisposto dall'amministrazione comunale, che stanzia circa 800mila euro di fondi europei FSC (Fondi per lo Sviluppo e la Coesione) per l'importante intervento.

Ma prima di procedere con un nuovo iter per l'aggiudicazione dei lavori, Palazzo di città vuole verificare le condizioni circostanti dello stabile. Per questo motivo l'amministrazione De Ruggeri, insieme agli uffici comunali, ha deciso di affidare direttamente le indagini geognostiche alla ditta TerraLab srl di Potenza, per un importo complessivo di 3.678,49 euro al netto del ribasso del 35% determinato sull'importo a base d'asta pari a 4.638,70 euro.

In concreto sarà redatta "una specifica relazione – come scritto da determina dirigenziale - di caratterizzazione e modellazione del terreno fondale (geologica-idrogeologica-sismica-geotecnica)". Infatti i sondaggi permetteranno di analizzare il suolo in profondità per la valutazione di tutte le sue caratteristiche, al fine di predisporre la progettazione definitiva, in corso di redazione da parte dell'ufficio tecnico comunale, e di quella esecutiva.

Concentrando il focus sull'intervento futuro di riqualificazione, la soluzione progettuale è stata individuata nella demolizione e ricostruzione dei manufatti adibiti a Fabbrica del Carro. Con questa scelta sarà necessario risolvere le problematiche sia relative alla sicurezza, considerato che nel periodo della festa patronale i luoghi e la Fabbrica vengono frequentati dall'intera cittadinanza e non solo, e sia alle dimensioni dei manufatti. Le nuove misure dell'edificio dovranno consentire, oltre al notevole spazio necessario per la costruzione del Carro Trionfale, anche l'agevole uscita del Carro .

"Tale soluzione – come recita la relazione dal dirigente del settore opere pubbliche, Sante Lomurno - prevede anche una diversa organizzazione degli spazi per consentire ai turisti di poter assistere alle attività di costruzione del 'Carro', durante la sua realizzazione ovvero di acquisire conoscenza della storia della Festa e delle sue tradizioni attraverso la visione, con sistemi informatizzati, delle bozze dei Carri costruiti nel passato e delle immagini storiche della Festa".
  • Riqualificazione
  • Carro trionfale
  • Comune di Matera
  • Fabbrica del carro
  • Indagini geognostiche
Altri contenuti a tema
Progetto di Orchestra Stabile Lucana a Matera Progetto di Orchestra Stabile Lucana a Matera Bennardi accoglie l'invito del Conservatorio
Il Comune di Matera sostiene il Cras Il Comune di Matera sostiene il Cras Contributo economico al centro di recupero degli animali selvatici
Oggi e domani a Matera incontro nazionale "shake up your city" Oggi e domani a Matera incontro nazionale "shake up your city" Una iniziativa di Anci e Comune per i progetti di innovazione sociale giovanile
Crisi politica, si dimette vice sindaco Acito Crisi politica, si dimette vice sindaco Acito Sempre più vicino il rimpasto di giunta
Scosse di maggioranza, Volt attacca Campo democratico Scosse di maggioranza, Volt attacca Campo democratico Dito puntato su affidamento gestione dei bagni pubblici
Illuminata la torre Metellana Illuminata la torre Metellana L’amministrazione intende valorizzare i monumenti dimenticati
Iniziata riqualificazione della stazione bus in via don Sturzo Iniziata riqualificazione della stazione bus in via don Sturzo Obiettivo dell’amministrazione: migliorare le vie di comunicazione e livelli di sicurezza
Sinergie tra Comune e consorzio industriale Sinergie tra Comune e consorzio industriale Un incontro per dare seguito al Dossier G20-Matera Cromosoma Innovazione
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.