Presentazione bando per calcio in serie D -Incontro a Palazzo di città
Presentazione bando per calcio in serie D -Incontro a Palazzo di città
Vita di città

Salvare il calcio a Matera, il Comune gioca l'ultima carta

Un bando per società sportive per il titolo di serie D

Un avviso pubblico per risollevare le sorti del calcio nella città dei Sassi. L'iniziativa del Comune è stata presentata nella sala Mandela, a Palazzo di Città.

Il bando è rivolto alle società sportive costituite o costituende, che dovrebbero esprimere una manifestazioni di interesse a rappresentare la città nel campionato di Serie D della prossima stagione.

Alle società sportive interessate si chiede di presentare un piano triennale della attività sportive, corredato da un business plan con la specifica delle attività di investimento per ogni annualità, fornendo inoltre tutte le garanzie circa la solidità economica necessaria a sostenere l'attività.

I partecipanti dovranno inoltrare anche una richiesta di utilizzo dello stadio comunale XXI Settembre "Franco Salerno", con la possibilità anche di esprimere manifestazioni di interesse e proposte di project financing che riguardino la riqualificazione e la gestione dello stadio.

Tutte le domande dovranno pervenire presso gli uffici comunali preposti, entro i 30 giorni dalla pubblicazione del bando. Successivamente un'apposita commissione si occuperà di valutare le proposte pervenute.

"E' precisa volontà dell'Amministrazione garantire un futuro solido al movimento calcistico materano. Ci auguriamo di poter vagliare proposte concrete da parte di società che vogliano impegnarsi nel rilanciare, nei palcoscenici sportivi più importanti, l'immagine della città di Matera attraverso una pianificazione puntuale e sostenibile nella massima trasparenza riguardo agli obiettivi e alle finalità comunale"– ha commentato l'assessore con delega allo sport, Giuseppe Tragni, che ha partecipato all'incontro insieme alla dirigente tecnica del settore, Giulia Mancino.

Insomma, qualcosa si muove per evitare che il calcio scompaia dalla città di Matera, nell'auspicio che si possa presto ritornare gli antichi splendori, per competere in un campionato professionistico, cancellando quella pagina buia dal punto di vista calcistico, che ha coinvolto la città nel recente passato.
  • Comune di Matera
  • Matera calcio
Altri contenuti a tema
Bando welfare, due milioni di euro a Matera Bando welfare, due milioni di euro a Matera I progetti finanziati dal Pnrr
Comune di Matera si doterà di un piano strutturale Comune di Matera si doterà di un piano strutturale Il Movimento 5 stelle si dice certo del raggiungimento dell'obiettivo
Incidenti stradali: il Comune pubblica i dati 2021 Incidenti stradali: il Comune pubblica i dati 2021 Mappa e localizzazione dei sinistri rilevati dalla Polizia locale di Matera
Rete dei parchi letterari, Matera chiede di entrare Rete dei parchi letterari, Matera chiede di entrare Sindaco e Assessore a Roma all’incontro dell’associazione
Il Comune si dota di un ufficio politiche giovanili Il Comune si dota di un ufficio politiche giovanili Via libera della giunta alla gestione di iniziative e attività che riguardano i giovani
Parità di genere, Matera aderisce al Patto dei Comuni Parità di genere, Matera aderisce al Patto dei Comuni La città dei Sassi sottoscrive il documento proposto dall’Anci
Dal Comune sostegno concreto per scuole e famiglie Dal Comune sostegno concreto per scuole e famiglie Contributi per le fasce 0-6 anni. Fondi per formazione del personale educativo e docente
Incontro tra Comune e Invitalia Incontro tra Comune e Invitalia Una riunione per fare il punto della situazione sui cantieri di Parco “Vezzoso”, Villa Longo e Agna le Piane
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.