Carabinieri di Matera: attività antidroga
Carabinieri di Matera: attività antidroga
Cronaca

Scoperta la banda delle razzie nelle scuole

Furti avvenuti tra il 2017 e lo scorso anno

I Carabinieri del Comando provinciale di Matera hanno eseguito due provvedimenti restrittivi e sette perquisizioni, disposti dal Tribunale di Matera, per furto di materiale didattico di tipo informatico e di concorso in ricettazione. Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Matera.

L'attività vede impegnati oltre 50 militari nei Comuni di Cerignola, Polignano a Mare e Lavello. Individuati i responsabili di una serie di furti, commessi nell'arco temporale che va dal settembre 2017 al luglio 2019, in cui sono stati trafugati oltre 500 tra notebook e tablet da numerosi istituti scolastici delle province di Matera, Potenza, Taranto, Bari, Lecce, Foggia e Teramo, per un danno complessivo di oltre 500.000 euro.

Maggiori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa, che si terrà alle ore 11.00 presso il Comando provinciale dei Carabinieri di Matera, alla presenza del procuratore Pietro Argentino.

Aggiornamento
Entrambi gli arresti sono avvenuti a Cerignola ai danni di un giovane del posto, materiale esecutore dei furti, e di un altro uomo accusato di ricettazione (si occupava di piazzare i notebook sul mercato nero).
Le indagini sono partite dal furto avvenuto nella notte tra l'8 e il 9 maggio alla scuola "Nicola Festa" dove furono rubati una cinquantina di notebook.
  • Furti
  • Carabinieri
  • Scuole
Altri contenuti a tema
Spaccio di droga nel Materano, 16 arresti Spaccio di droga nel Materano, 16 arresti Sgominato un gruppo criminale violento, responsabile pure di sequestro persona
Rapina una giovane donna puntando coltello alla gola, arrestato Rapina una giovane donna puntando coltello alla gola, arrestato Scoperto dalla Polizia il responsabile. Accusato pure di due furti
Ruba furgone e provoca incidente, arrestato un 34enne Ruba furgone e provoca incidente, arrestato un 34enne Probabilmente l'uomo era ubriaco. E' stato rintracciato ad Altamura
Violenta aggressione alla madre, arrestato un 42enne Violenta aggressione alla madre, arrestato un 42enne L'uomo è stato bloccato dai Carabinieri
"La scuola di Serra Venerdì non sarà demolita" "La scuola di Serra Venerdì non sarà demolita" Rassicurazioni del sindaco dopo alcuni equivoci
Truffa ad un'anziana, un arresto a Napoli Truffa ad un'anziana, un arresto a Napoli Raggirata una 84enne. Il responsabile rintracciato a Scampia
Truffe agli anziani, i Carabinieri fanno pure il "porta a porta" Truffe agli anziani, i Carabinieri fanno pure il "porta a porta" Oltre a incontri e conferenze, i militari informano le persone sole
Maxi truffa all'Inps, denunciate 501 persone nel Materano Maxi truffa all'Inps, denunciate 501 persone nel Materano Indagine della Procura e dei Carabinieri per "falsi braccianti"
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.