Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Scuola, ecco il calendario scolastico 2014/2015

Si torna tra i banchi il 15 Settembre

Emanate dalla giunta regionale della Basilicata le disposizioni riguardanti il calendario scolastico del nuovo anno 2014/2015.

Le attività avranno inizio il 15 Settembre 2014 e termineranno l'11 Giugno 2015 per scuola primaria e secondaria; la scuola dell'infanzia dovrà, invece, attendere il 30 Giugno per poter andare in vacanza.
Niente scuola nei giorni dedicati alle festività nazionali: l'1 e il 2 Novembre, l'8 Dicembre e, naturalmente, le domeniche. Le vacanze di Natale sono previste dal 24 Dicembre 2014 al 6 Gennaio 2015 per rientrare a scuola mercoledì 7. Vacanze lunghe anche per celebrare la Pasqua, la scuola si fermerà dal 2 al 7 aprile 2015.
Diversi i ponti annunciati: sabato 25 Aprile, venerdì 1 Maggio che comprenderà anche il 2, e l'1 e il 2 Giugno, rispettivamente lunedì e martedì.

La giunta regionale sottolinea che, sulla base delle comprovate esigenze, le singole istituzioni scolastiche autonome, d'intesa con gli Enti erogatori dei servizi scolastici, possono anticipare la data di inizio delle attività didattiche non prima del giorno giovedì 11 Settembre 2014.
Si stabilisce, inoltre, che il calendario scolastico 2014/2015 prevede complessivamente 208 giorni utili di lezione per la scuola primaria e secondaria, e 224 per la scuola dell'infanzia, che si riducono rispettivamente a 207 e 223 nell'ipotesi che la ricorrenza del Santo Patrono cada un giorno in cui siano previste lezioni, dei quali non meno di 200 giorni vincolati a lezione.
Infine, la giunta dispone che le istituzioni scolastiche, nell'esercizio della propria autonomia, definiscono gli eventuali adattamenti del proprio calendario scolastico all'interno dei 208 giorni.
  • Scuola
  • Calendario scolastico
Altri contenuti a tema
Movimento 5 stelle lancia sondaggio su dispersione scolastica Movimento 5 stelle lancia sondaggio su dispersione scolastica Una indagine on line per valutare il fenomeno
Didattica a distanza, non tutte le famiglie possono partecipare Didattica a distanza, non tutte le famiglie possono partecipare Comune fa appello per regalare connessioni internet e giga
Coronavirus, scuole e università ferme in tutta Italia fino al 15 marzo Coronavirus, scuole e università ferme in tutta Italia fino al 15 marzo La decisione del Governo. Sospese le attività didattiche
Gli studenti lucani preferiscono i licei Gli studenti lucani preferiscono i licei Calano ancora i professionali
Ordine architetti: "Condividere le scelte urbanistiche" Ordine architetti: "Condividere le scelte urbanistiche" Intervento sulla scuola "Nitti" e sulla pianificazione
"La scuola di Serra Venerdì non sarà demolita" "La scuola di Serra Venerdì non sarà demolita" Rassicurazioni del sindaco dopo alcuni equivoci
"Scuola Nitti da tutelare per il suo valore architettonico" "Scuola Nitti da tutelare per il suo valore architettonico" Nota del consigliere regionale Vincenzo Acito di Forza Italia
Al liceo Dante Alighieri ci sono “ragazzi con il cuore” Al liceo Dante Alighieri ci sono “ragazzi con il cuore” Un progetto per avviare gli studenti alle pratiche di primo soccorso
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.