Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Scuola riparte il 14 settembre, così sarà la riapertura

Lezioni distribuite su cinque giorni e orari di ingresso diversificati

In una conferenza di servizi al Comune di Matera tra l'amministrazione comunale e i dirigenti scolastici sono state definite le modalità organizzative per la riapertura delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie il 14 settembre.

Una ripresa in cui devono essere conciliati ''sicurezza in termini di contenimento del rischio di contagio, benessere socio emotivo di studenti e lavoratori della scuola, qualità dei contesti e dei processi di apprendimento e rispetto dei diritti costituzionali alla salute e all'istruzione'', sottolinea il Comune.

Si è deciso di rimodulare l'orario didattico tradizionale articolandolo su cinque giorni settimanali in tutti i plessi e in tutti gli ordini di scuola del primo ciclo. Questa soluzione organizzativa risulta la più adatta per consentire le operazioni di pulizia e igienizzazione, ormai completamente affidate al personale ausiliario interno. Ecco il quadro orario:
  • Scuola dell'infanzia: h. 8:00 - 16:00 dal lunedì al venerdì;
  • Scuola primaria (tempo normale): h. 8:00 - 13:30 dal lunedì al giovedì; h. 8:00 - 13:00 il venerdì;
  • Scuola primaria (tempo pieno): h. 8:00 - 16:00 dal lunedì al venerdì
  • Scuola secondaria (tempo normale): h. 8:00 - 14:00 dal lunedì al venerdì
  • Scuola secondaria (tempo prolungato): h. 8:00 - termine connesso al monte ore settimanale.
Inoltre, per evitare assembramenti, nelle scuole del primo ciclo
  • l'ingresso degli allievi avverrà in una fascia temporale aperta (dalle ore 8.00 alle 8.20);
  • l'uscita delle classi sarà scaglionata e avverrà attraverso una pluralità di vie di esodo.
Disposizioni particolari saranno stabilite per i singoli istituti o plessi. L'attivazione del tempo pieno o prolungato dipenderà invece dal servizio di mensa che ''con tutta probabilità, sarà assicurato successivamente alla pausa didattica determinata dallo svolgimento delle elezioni anche di eventuale ballottaggio'', fa sapere l'amministrazione comunale. La soluzione organizzativa concordata sarà sottoposta alla ratifica nella prima seduta utile dei rispettivi consigli di istituto e sarà meglio precisata in base alle singole esigenze.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Siglata intesa tra Federalberghi e Ufficio scolastico regionale Siglata intesa tra Federalberghi e Ufficio scolastico regionale Un protocollo per “intraprendere per orientare e competere” e rafforzare il legame albergo- scuola
Scuole lucane, nuovo anno con 1600 alunni in meno Scuole lucane, nuovo anno con 1600 alunni in meno Braia (Italia viva): "Preoccupa lo spopolamento"
Provincia Matera, riorganizzare rete scolastica Provincia Matera, riorganizzare rete scolastica Marrese interviene sul tema del dimensionamento
Matera Civica: “La scuola? Ritardi del Comune” Matera Civica: “La scuola? Ritardi del Comune” La critica a pochi giorni dalla prima campanella
Calendario del prossimo anno scolastico, inizio il 13 settembre Calendario del prossimo anno scolastico, inizio il 13 settembre Possibilità di anticipo al massimo di tre giorni
Scuole superiori in presenza fino al 100% Scuole superiori in presenza fino al 100% Presidente Bardi firma ordinanza per incrementare la quota
Riaprono le scuole in Basilicata, non ci sono nuove ordinanze Riaprono le scuole in Basilicata, non ci sono nuove ordinanze Disposta la zona rossa in quattro Comuni
Scuole chiuse fino al 6 aprile Scuole chiuse fino al 6 aprile Annuncio del presidente della Regione Vito Bardi
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.