Rifiuti
Rifiuti
Enti locali

Servizio rifiuti, l'appalto partirà a giugno con una società di Bologna

Subentra alla Tradeco di Altamura che è fallita

Sarà una società di Bologna, la Cns, a gestire il ciclo dei rifiuti nel comprensorio di Comuni del Sub-Ambito 1/ Area Metropolitana di Matera. Sarà aggiudicata formalmente nelle prossime ore la gara d'appalto.

Lo stato di attuazione della procedura di gara è stata portata a conoscenza questa mattina della Conferenza dei Sindaci (Matera, Bernalda, Ferrandina, Irsina e Tricarico) e poi è stata data comunicazione ufficiale.

A gestire il servizio sarà la società Cns di Bologna, seconda classificata nella procedura di gara, ma vincitrice dell'appalto per il sopraggiunto fallimento della prima in graduatoria, la società Tradeco.

L'offerta della Cns è stata ritenuta congrua e, dopo l'affidamento definitivo, dovranno trascorrere 35 giorni prima della stipula del contratto. Il nuovo servizio di gestione del ciclo dei rifiuti sarà avviato il 1° giugno 2019 e prevede la raccolta differenziata dei rifiuti con il sistema del porta a porta, che sarà effettuato su tutto il territorio dei Comuni del Sub-Ambito. A seguito della stipula del contratto sarà avviata una campagna capillare di comunicazione per permettere a tutti i cittadini di essere informati sulle modalità di corretto smaltimento dei rifiuti solidi urbani.
  • Rifiuti
  • Gara d'appalto
Altri contenuti a tema
Raccolta rifiuti, in attesa del passaggio di gestione Raccolta rifiuti, in attesa del passaggio di gestione Aggiornamento: serve ulteriore proroga sino all'8 dicembre
Nuovi cestini portarifiuti nel centro di Matera Nuovi cestini portarifiuti nel centro di Matera Installati 34 contenitori più resistenti e sicuri
Rifiuti: non ci sarà emergenza, ordinata la proroga del servizio Rifiuti: non ci sarà emergenza, ordinata la proroga del servizio I Comuni di Matera e dell'ambito provinciale danno 15 giorni di tempo al nuovo gestore
Matera e provincia, altra grana per i rifiuti: nuovo servizio non parte Matera e provincia, altra grana per i rifiuti: nuovo servizio non parte Vertice in Prefettura. I Comuni pronti alla rescissione contrattuale con Cns
Porta a porta per i rifiuti, cambiano gli orari nei Sassi e nel centro storico Porta a porta per i rifiuti, cambiano gli orari nei Sassi e nel centro storico Per le riprese del film "No time to die"
Appalto raccolta rifiuti: a breve la firma Appalto raccolta rifiuti: a breve la firma Disco verde dei sindaci dell’Ambito per il contratto dopo l’esito negativo dei ricorsi
"Servizio rifiuti: non c’è undici senza dodici" "Servizio rifiuti: non c’è undici senza dodici" “Ambiente e Legalità” denuncia la possibilità che si vada all’ennesima proroga
Abbandono dei rifiuti, è sempre linea dura Abbandono dei rifiuti, è sempre linea dura Sanzioni severe per i trasgressori. Scoperti altri casi in tutto il territorio
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.