Attraversamento pedonale
Attraversamento pedonale
Vita di città

Sicurezza stradale: nuovi attraversamenti pedonali

Chiusure stradali per consentire i lavori

Sono iniziati i lavori per la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali cittadini, mediante l'installazione di dossi artificiali utili a limitare la velocità delle auto. Pertanto, si renderà necessaria la chiusura delle strade comunali interessate dai lavori.

I dossi sono realizzati in materiale ad alta tecnologia, verniciato con prodotti non inquinanti, resistenti, impermeabili e antiscivolo. Oggi sono state chiuse via Don Luigi Sturzo, all'altezza del civico 12, poi via Rota (civico 21) e via Olivetti (altezza Complarredo Snc Arredamenti Losito). Domani sarà la volta di via Dante (civico 84/B) e via Mattei (chiesa); il 7 via Montescaglioso (civico 40) e via Cappuccini (vico IV); l'8-9 giugno via Bramante (civico 15), via Nazionale (Villa Longo) e via Dante (semaforo).

"Un lavoro necessario per la sicurezza dei pedoni -commenta il sindaco Domenico Bennardi- alla luce dei tanti cittadini investiti nei mesi scorsi, proprio mentre attraversavano le strisce pedonali. Infatti, la sicurezza dei pedoni in alcune vie cittadine è spesso in pericolo, per la scarsa visibilità di alcuni segnali e il difficile attraversamento che, con questi lavori, saranno maggiormente garantiti. Ringrazio anche l'ex assessore Michelangelo Ferrara, per il lavoro svolto in passato sul tema della sicurezza stradale". Soddisfatto l'assessore alla Polizia locale, Giuseppe Digilio, che aggiunge: "Stiamo lavorando con molto impegno sul tema della sicurezza stradale e della mobilità sostenibile. -spiega- Per questa ragione, già in queste ore si è avviata un'azione repressiva contro la sosta selvaggia, che comporterà la rimozione dei veicoli posteggiati fuori dagli stalli. Inoltre, nelle prossime settimane classificheremo altre strade urbane a limite 30 km/h, come ulteriore misura di sicurezza e sostenibilità. Gli interventi di messa in sicurezza delle strisce pedonali -conclude- proseguiranno anche a borgo La Martella".

I dossi artificiali, una volta installati, riportano anche il logo del Comune di Matera.
  • Strade
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
Anas: in Basilicata oltre 2,5 miliardi di investimenti Anas: in Basilicata oltre 2,5 miliardi di investimenti Aperta oggi la variante di Brienza della strada statale 95
Strada Matera Santeramo, i sindaci fanno "pressing" Strada Matera Santeramo, i sindaci fanno "pressing" Per ammodernamento del tracciato viario, difficoltoso e pieno di buche
Pressing per la strada Matera-Gioia del Colle Pressing per la strada Matera-Gioia del Colle In Consiglio regionale accolta una mozione del Movimento 5 stelle
Strade provinciali: approvati i lavori su Matera-Grassano Strade provinciali: approvati i lavori su Matera-Grassano Interventi di messa in sicurezza e nuovo asfalto, per 685mila euro
Sicurezza stradale, campagna di controlli della Polizia Sicurezza stradale, campagna di controlli della Polizia I risultati delle attività negli ultimi giorni
Installati i primi dissuasori elettronici della velocità Installati i primi dissuasori elettronici della velocità Nelle zone chilometriche 30
Anche a Matera la campagna europea per la sicurezza stradale Anche a Matera la campagna europea per la sicurezza stradale "Safety Days", dal 16 al 22 settembre
Lavori di riqualificazione in varie strade Lavori di riqualificazione in varie strade Per pavimentazione in asfalto e marciapiedi
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.