Duomo di Matera
Duomo di Matera
Religioni

Statua dell'Addolorata lacrima? L'arcidiocesi per ora non trova conferme

Questo l'esito degli accertamenti effettuati a Pisticci scalo

L'arcidiocesi di Matera esclude che sia avvenuta una lacrimazione sulla statua dell'Addolorata nella chiesa di Pisticci scalo. Sono state effettuate delle verifiche e non sono stati trovati riscontri.

La segnalazione della presunta lacrimazione è pervenuta all'Arcivescovo di Matera–Irsina, Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo da parte del parroco di San Giuseppe lavoratore a Pisticci Scalo, don Giuseppe Ditolve, all'apertura della cChiesa, intorno alle ore 7:00 circa di ieri. Subito sono stati avviati gli accertamenti. Dalla Curia è stato inviato per una prima verifica il Vicario episcopale, don Filippo Lombardi, accompagnato da padre Pietro Anastasi. Già alle ore 8:00 procedeva ad un'attenta e accurata osservazione alla presenza del parroco non rilevando segni evidenti di lacrimazione né presenza di liquidi, né di umidità, né incrostazioni sul volto della Statua stessa.

Si raccomandava intanto al parroco di continuare ad osservare la Statua. Dopo il diffondersi della notizia l'arcivescovo ha inviato nuovamente il vicario e un medico, Erasmo Bitetti, per ulteriori verifiche e accertamenti, avvenuti anche alla presenza del maresciallo dei Carabinieri, Giuseppe Laselva, comandante della locale stazione.

"Sono state condotte - spiega l'arcidiocesi - una serie accurata di indagini ambientali e sul manufatto, con il rilievo della temperatura, l'analisi a luce naturale e luce ultravioletta, e riprese fotografiche. E' stata osservata una alterazione colorimetrica che per forma e dimensioni non può essere attribuita alla presenza di una lacrima ma piuttosto ad una diversa colorazione del dipinto. Può dunque escludersi al momento che si sia trattato di una lacrimazione ma ci si riserva di approfondire le indagini con ulteriori esami".
  • Arcidiocesi Matera-Irsina
Altri contenuti a tema
Papa a Matera, la Regione sostiene l'Arcidiocesi Papa a Matera, la Regione sostiene l'Arcidiocesi Stanziati 900mila euro per organizzare il congresso eucaristico nazionale
Conferma ufficiale: Papa Francesco sarà a Matera il 25 settembre Conferma ufficiale: Papa Francesco sarà a Matera il 25 settembre Per la conclusione del Congresso eucaristico nazionale
Vie di bellezza, un progetto sulle tradizioni e sulla pietà popolare Vie di bellezza, un progetto sulle tradizioni e sulla pietà popolare Proposto da associazione ecclesiale "Terre di luce"
Emergenza Ucraina: accoglienza profughi nella Diocesi Emergenza Ucraina: accoglienza profughi nella Diocesi 14 le persone ospitate dalla Caritas di Matera-Irsina
Incontro in preparazione del Congresso eucaristico nazionale Incontro in preparazione del Congresso eucaristico nazionale Per tre giorni a Matera 100 delegati delle Diocesi italiane
Arcidiocesi, giuramento dei nuovi parroci Arcidiocesi, giuramento dei nuovi parroci La cerimonia in occasione della festa della Natività di Maria
A Picciano un olivo bianco per la Giornata del creato A Picciano un olivo bianco per la Giornata del creato “L’albero della Madonna” sarà piantato presso il santuario
"Papa Francesco a Matera il 25 settembre 2022" "Papa Francesco a Matera il 25 settembre 2022" Annuncio dell'Arcidiocesi dopo un'udienza con mons. Caiazzo
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.