mensa scolastica
mensa scolastica
Vita di città

Taglio dei fondi a mensa e asili nido, Cgil contro Comune

Per il sindacato una scelta che rappresenta una involuzione culturale

Sul taglio ai fondi per la mensa e gli asili nido monta la polemica in città. Una decisione criticata dalla Cgil di Matera che parla di "prospettiva di involuzione culturale per la città, in controtendenza rispetto alle dinamiche che stanno caratterizzando la crescita e lo sviluppo della società italiana". Uno degli aspetti che preoccupa il sindacato riguarda la perdita di posti di lavoro (occupati principalmente da donne) che la decisione provocherà.

"Anziché lavorare per far diventare universale un servizio che è ancora colpevolmente a domanda individuale, si riduce la capacità ricettiva degli asili nido e si comprime ulteriormente la durata del servizio di mensa, che da sempre prende avvio più tardi (in genere in ottobre) rispetto alla data di apertura dell'anno scolastico e termina prima (in genere, in maggio) rispetto alla sua chiusura"- dicono dalla Cgil, ricordando all'amministrazione, tra le altre cose, la vertenza in piedi tra le lavoratrici e la società appaltatrice del servizio mensa, per il mancato riconoscimento di ore lavorate.

"Una riduzione delle risorse destinate al servizio per il prossimo anno scolastico aumenterà le criticità già presenti sull'appalto e la precarietà di queste lavoratrici, tutte assunte con contratti in regime di part time ciclico e sospensione della retribuzione nel periodo giugno – ottobre" –sottolineano dall'organizzazione sindacale che critica la scelta dell'amministrazione che farà pagare lo scotto di tale decisione "oltre che le mamme materane, i bambini e le bambine, anche le addette, che peraltro hanno già pagato un caro prezzo a causa delle ripetute sospensioni della didattica a distanza".
  • Cgil
  • Mensa scolastica
Altri contenuti a tema
Mensa scolastica, aperti i termini per presentare le domande Mensa scolastica, aperti i termini per presentare le domande C’è tempo fino al 30 settembre
Mensa scolastica, arrivano sostegni per le famiglie Mensa scolastica, arrivano sostegni per le famiglie Nessun aumento e altri buoni pasto caricati nel borsellino elettronico
Taglio fondi mensa e asili nido, opposizioni all’attacco Taglio fondi mensa e asili nido, opposizioni all’attacco Pd e Matera Civica criticano la decisione dell’amministrazione comunale
Taglio fondi mensa, dirigenti scolastici sul piede di guerra Taglio fondi mensa, dirigenti scolastici sul piede di guerra Dagli Istituti Comprensivi della città chiesto un immediato confronto con l’amministrazione
Cgil: inopportuna la proposta di Bennardi Cgil: inopportuna la proposta di Bennardi Dopo la richiesta di vaccinare gli operatori dei servizi turistici
Gestione dei parcheggi a pagamento, è polemica Gestione dei parcheggi a pagamento, è polemica Appalto in scadenza, Cgil e Cisl preoccupati per le sorti dei lavoratori
Mensa scolastica riparte il 4 novembre Mensa scolastica riparte il 4 novembre Pasti serviti a 1500 bambini, secondo un protocollo anti-Covid
Mensa scolastica, si partirà in ritardo Mensa scolastica, si partirà in ritardo Posticipato il riavvio del servizio per garantire la sicurezza
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.