Parco della Murgia materana escursioni
Parco della Murgia materana escursioni
Cronaca

Tanti turisti nel Parco della Murgia, aumenta la vigilanza dei Carabinieri

Con pattugliamento a cavallo nell'area delle chiese rupestri e di Murgia Timone

Nello scorso fine settimana, nell'area del Parco delle Chiese Rupestri della Murgia Materana, si è svolto il primo servizio di pattugliamento dei Carabinieri Forestali a cavallo. D'intesa con il Comune di Matera e con l'Ente Parco, il Comando Regione Carabinieri Forestale Basilicata, ha programmato una serie di attività di vigilanza ambientale che si svolgerà almeno fino alla fine del mese, a tutela dei valori paesaggistici e ambientali presenti.

La zona prescelta è una Z.S.C. (Zona Speciale di Conservazione). La decisione di aumentare la sorveglianza risiede nella natura del sito e nel notevole afflusso turistico. In particolare, il servizio di controllo del territorio e polizia di prossimità, a tutela delle bellezze naturali e dei luoghi di interesse, è stato effettuato da una pattuglia di Carabinieri Forestali a cavallo supportati da un'unità speciale, costituita dal Comando Stazione Mobile Carabinieri Forestale, con cavalcature messe a disposizione dal Reparto Carabinieri Forestale per la Biodiversità di Potenza.

I militari hanno effettuato il pattugliamento di un esteso comprensorio che include alcune chiese rupestri e l'area prossimale al villaggio trincerato di Murgia Timone.

Per il notevole afflusso turistico, tali aree sono oggetto di particolare interesse culturale e ambientale. Infatti, oltre alle bellezze archeologiche presenti, nella zona è possibile ammirare una flora (pseudosteppa mediterranea, etc.) e una fauna (capovaccaio, falco grillaio, etc.) esclusive e di notevole pregio in termini di biodiversità e più in generale di ecosistemi.

L'iniziativa di incrementare la vigilanza è stata condivisa dal presidente del Parco della Murgia materana e dal comandante dei Carabinieri forestali, maggiore Giovanni Adinolfi.
  • Turismo
  • Parco della Murgia Materana
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Coronavirus, ztl e raccolta differenziata: incontro del settore ristorazione Coronavirus, ztl e raccolta differenziata: incontro del settore ristorazione Malcontento degli operatori sugli orari per il conferimento dei rifiuti
Coronavirus: prime conseguenze negative per il turismo Coronavirus: prime conseguenze negative per il turismo Confartigianato: "Riduzioni di arrivi e disdette di prenotazioni"
Spaccio di droga nel Materano, 16 arresti Spaccio di droga nel Materano, 16 arresti Sgominato un gruppo criminale violento, responsabile pure di sequestro persona
Venti guide ambientali nel Parco della Murgia materana Venti guide ambientali nel Parco della Murgia materana Consegna attestati in un incontro alla Casa cava
Ruba furgone e provoca incidente, arrestato un 34enne Ruba furgone e provoca incidente, arrestato un 34enne Probabilmente l'uomo era ubriaco. E' stato rintracciato ad Altamura
Violenta aggressione alla madre, arrestato un 42enne Violenta aggressione alla madre, arrestato un 42enne L'uomo è stato bloccato dai Carabinieri
Turismo, la Basilicata si promuove alla Bit di Milano Turismo, la Basilicata si promuove alla Bit di Milano Gigantografie di Matera ed altre bellezze, "percorsi verdi" e pannelli disegnati
Truffa ad un'anziana, un arresto a Napoli Truffa ad un'anziana, un arresto a Napoli Raggirata una 84enne. Il responsabile rintracciato a Scampia
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.