Parco della Murgia materana escursioni
Parco della Murgia materana escursioni
Cronaca

Tanti turisti nel Parco della Murgia, aumenta la vigilanza dei Carabinieri

Con pattugliamento a cavallo nell'area delle chiese rupestri e di Murgia Timone

Nello scorso fine settimana, nell'area del Parco delle Chiese Rupestri della Murgia Materana, si è svolto il primo servizio di pattugliamento dei Carabinieri Forestali a cavallo. D'intesa con il Comune di Matera e con l'Ente Parco, il Comando Regione Carabinieri Forestale Basilicata, ha programmato una serie di attività di vigilanza ambientale che si svolgerà almeno fino alla fine del mese, a tutela dei valori paesaggistici e ambientali presenti.

La zona prescelta è una Z.S.C. (Zona Speciale di Conservazione). La decisione di aumentare la sorveglianza risiede nella natura del sito e nel notevole afflusso turistico. In particolare, il servizio di controllo del territorio e polizia di prossimità, a tutela delle bellezze naturali e dei luoghi di interesse, è stato effettuato da una pattuglia di Carabinieri Forestali a cavallo supportati da un'unità speciale, costituita dal Comando Stazione Mobile Carabinieri Forestale, con cavalcature messe a disposizione dal Reparto Carabinieri Forestale per la Biodiversità di Potenza.

I militari hanno effettuato il pattugliamento di un esteso comprensorio che include alcune chiese rupestri e l'area prossimale al villaggio trincerato di Murgia Timone.

Per il notevole afflusso turistico, tali aree sono oggetto di particolare interesse culturale e ambientale. Infatti, oltre alle bellezze archeologiche presenti, nella zona è possibile ammirare una flora (pseudosteppa mediterranea, etc.) e una fauna (capovaccaio, falco grillaio, etc.) esclusive e di notevole pregio in termini di biodiversità e più in generale di ecosistemi.

L'iniziativa di incrementare la vigilanza è stata condivisa dal presidente del Parco della Murgia materana e dal comandante dei Carabinieri forestali, maggiore Giovanni Adinolfi.
  • Turismo
  • Parco della Murgia Materana
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Ruba furgone e provoca incidente, arrestato un 34enne Ruba furgone e provoca incidente, arrestato un 34enne Probabilmente l'uomo era ubriaco. E' stato rintracciato ad Altamura
Violenta aggressione alla madre, arrestato un 42enne Violenta aggressione alla madre, arrestato un 42enne L'uomo è stato bloccato dai Carabinieri
Turismo, la Basilicata si promuove alla Bit di Milano Turismo, la Basilicata si promuove alla Bit di Milano Gigantografie di Matera ed altre bellezze, "percorsi verdi" e pannelli disegnati
Truffa ad un'anziana, un arresto a Napoli Truffa ad un'anziana, un arresto a Napoli Raggirata una 84enne. Il responsabile rintracciato a Scampia
Truffe agli anziani, i Carabinieri fanno pure il "porta a porta" Truffe agli anziani, i Carabinieri fanno pure il "porta a porta" Oltre a incontri e conferenze, i militari informano le persone sole
Scoperta la banda delle razzie nelle scuole Scoperta la banda delle razzie nelle scuole Furti avvenuti tra il 2017 e lo scorso anno
Maxi truffa all'Inps, denunciate 501 persone nel Materano Maxi truffa all'Inps, denunciate 501 persone nel Materano Indagine della Procura e dei Carabinieri per "falsi braccianti"
Controlli dei Carabinieri, quattro persone denunciate Controlli dei Carabinieri, quattro persone denunciate Per furto, evasione dagli arresti domiciliari o guida in stato di ebbrezza alcolica
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.