Teatro Duni
Teatro Duni
Vita di città

Teatro Duni, altro capitolo giudiziario

Navona srl: "Non valido lo sfratto intimato alla società"

Teatro Duni: una storia infinita. Quando tutto sembrava ormai appianato con l'acquisizione del Comune del Teatro Duni, adesso spunta una sentenza del Tribunale di Matera che conferma il contratto di locazione alla Navona srl, rimescolando nuovamente le carte per una vicenda che non trova pace.

Infatti, lo scorso 14 dicembre il tribunale di Matera ha dichiarato improcedibile il giudizio di sfratto promosso dalla Custodia del Teatro Duni nei confronti della società Navona srl . "Pertanto in assenza di una legittima procedura di rilascio, la Navona Srl è tutt'ora nella piena e legittima detenzione qualificata delle porzioni del Teatro Duni, anche dopo l'acquisto, per asta pubblica dell' immobile Teatro Duni da parte del Comune di Matera"- spiega Giovanni Carnovale, legale rappresentante della società.

L'acquisto del teatro è avvenuto mentre era ancora in corso la disputa giudiziaria di sfratto nei confronti della società conduttrice, che per bocca del suo avvocato Claudio La Russa ha comunicato al Comune che in seguito alla sentenza del 14 dicembre "ogni accesso al Teatro e utilizzo dello stesso deve essere oggetto di appositi e auspicati accordi, con la Navona considerando illegittima ogni autorizzazione a terzi di fruizione del teatro".

Dunque- secondo quanto affermato dalla società conduttrice- il Comune, per disporre del teatro, dovrà venire a patti con la Navona srl, che dal canto suo si è detta disponibile "soprattutto nell'interesse della comunità, e per garantire il legittimo e più proficuo utilizzo della struttura di essere consultata in ordine ad eventuali iniziative che coinvolgano il Teatro onde poter offrire il proprio contributo di esperienza e di conoscenza".

Adesso la palla passa in mano all'amministrazione comunale che dovrà capire come meglio agire per riuscire a superare le impasse di una vicenda sulla quale non è giunto ancora il momento di scrivere la parola "Fine".
  • Teatro Duni
Altri contenuti a tema
Teatro Duni, i chiarimenti della Navona srl Teatro Duni, i chiarimenti della Navona srl La società conduttrice del teatro spiega la sua posizione
Teatro Duni, via libera al progetto preliminare Teatro Duni, via libera al progetto preliminare Per la ristrutturazione, disponibili 4,5 milioni di euro
Il teatro Duni è del Comune di Matera Il teatro Duni è del Comune di Matera Consegnate le chiavi. Ora tocca al Comune riaprirlo
Acquisto Duni, il tribunale dà ragione al Comune Acquisto Duni, il tribunale dà ragione al Comune Ora si potrà avviare la riqualificazione
Il Comune acquista lo storico Teatro Duni per 2 milioni e mezzo di euro Il Comune acquista lo storico Teatro Duni per 2 milioni e mezzo di euro Aggiudicazione all'asta
Asta del Teatro Duni, la Navona srl fa ricorso Asta del Teatro Duni, la Navona srl fa ricorso "Nessuna prelazione d’acquisto per il Comune"
Teatro Duni: "Acquisto illegittimo del Comune" Teatro Duni: "Acquisto illegittimo del Comune" La Navona srl socia e conduttrice diffida il sindaco di Matera
Il Comune: "Siamo pronti all’acquisto del teatro Duni" Il Comune: "Siamo pronti all’acquisto del teatro Duni" De Ruggieri annuncia risorse disponibili già nel Bilancio 2019 ma si attende l’esito in Tribunale
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.