Progetto del teatro Duni
Progetto del teatro Duni
Enti locali

Aperto il confronto sul futuro del teatro Duni

Per lo storico immobile è pronto il progetto di restauro

Dialogo, programmazione e confronto per un'opera tanto attesa qual è quella del restauro del Teatro Duni, altro incontro operativo, il quarto tra l'amministrazione, l'architetto Gigi Acito e operatori culturali e professionisti tecnici legati al mondo del teatro e dello spettacolo. In questo nuovo bellissimo e altrettanto proficuo incontro, hanno partecipato Antonio Montemurro, Massimo Montagna, Francesco Altieri, Eustachio Montemurro, Angelo Cannarile, Adele Paolicelli, Antonio Serravezza e Carlo Iuorno.

Questo dialogo con la città e con gli operatori, per certi versi inedito, ci permette di ragionare e co-programmare insieme la stessa funzione del "Duni", che non può slegarsi, come ha ribadito il Sindaco Domenico Bennardi da un ruolo fondamentale ridato al teatro per la capitale europea della cultura e alla musica, in particolare quella delle operette e della sinfonica, anche in considerazione della nuova "Orchestra Sinfonica di Matera" da poco costituita.

Utilissimo il confronto ha ribadito lo stesso progettista, ascoltando le esigenze acustiche, di regia, teatrali ecc. Occorrono risorse aggiuntive per poter esaurire le varie esigenze, che l'amministrazione si è impegnata a reperire anche con l'aiuto dell'ente regionale. Il restauro riguarderà tutti gli elementi architettonici di rilievo e in particolare il vestibolo-foyer, biglietto da visita del teatro, progettato nel 1947 da Ettore Stella. Il finanziamento complessivo attualmente per il "Duni" è di 4,5 milioni di euro, di cui 3,5 per lavori, il progetto non prevede forniture (sistemi di sollevamento dei podi mobili, sistemi di controllo centralizzato degli impianti) che necessitano di finanziamenti aggiuntivi.

Il Comune è altresì impegnato nel tentativo di acquisire alcuni ambienti adiacenti l'edificio teatrale indispensabili per ottimizzare la gestione e l'organizzazione del teatro. Se le scadenze saranno rispettate i lavori potranno iniziare a inizio nuovo anno, per concludersi entro dicembre 2023, salvo impedimenti tecnici. Oltre al Sindaco erano presenti anche gli assessori Nicoletti, Pistone, D'Oppido e Lomurno.
  • Teatro Duni
Altri contenuti a tema
Presentato il progetto del nuovo teatro Duni Presentato il progetto del nuovo teatro Duni Finanziamento di 4,5 milioni di euro
Teatro Duni, aggiudicati i servizi tecnici per il restauro Teatro Duni, aggiudicati i servizi tecnici per il restauro In tutto sono stanziati 4 milioni e mezzo di euro
Affidamento di progettazione e restauro del teatro Duni Affidamento di progettazione e restauro del teatro Duni Alba, Pd: “buona notizia per la collettività”
Teatro Duni, avviato l'iter per il progetto di restauro Teatro Duni, avviato l'iter per il progetto di restauro In tutto saranno investiti 4,5 milioni di euro
Il cine-teatro Duni in stato di abbandono e degrado Il cine-teatro Duni in stato di abbandono e degrado La denuncia di Matera Civica
Che fine ha fatto il Cinema Teatro Duni? Che fine ha fatto il Cinema Teatro Duni? Questa la domanda che Matera Civica rivolge all’amministrazione comunale
Teatro Duni, i chiarimenti della Navona srl Teatro Duni, i chiarimenti della Navona srl La società conduttrice del teatro spiega la sua posizione
Teatro Duni, altro capitolo giudiziario Teatro Duni, altro capitolo giudiziario Navona srl: "Non valido lo sfratto intimato alla società"
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.