turisti a Matera
turisti a Matera
Turismo

Turismo, allarme degli operatori del settore e polemica politica

Il consigliere comunale Casino (FI) attacca l'amministrazione

"L'ultimo grido di allarme con le relative preoccupazioni rese alla comunità e, di riflesso, alle istituzioni tutte presenti - finanche in seno al consiglio comunale di Matera - dalle associazioni di categoria del comparto turistico, non possono lasciarmi indifferente". Queste le parole del consigliere comunale di Forza Italia, Nicola Casino, che solidarizzando con gli operatori del settore, coglie l'occasione per muovere alcuni appunti alla gestione delle problematiche legate al turismo da parte della giunta Bennardi, che – ha detta del consigliere di minoranza- mancherebbe di "una visione progettuale e di crescita del nostro territorio in materia turistica".

In particolare- sottolinea Casino- il governo della città "non ha saputo proporre soluzioni rispetto ai temi di rilancio del mercato turistico in città, soprattutto in un momento storico così complesso come quello rappresentato dal post pandemia, momento in cui si sarebbe dovuti intervenire in maniera decisa e lungimirante, attraverso la predisposizione di tutte quelle azioni di governo necessarie al fine di garantire stabilità e prospettiva all'intero indotto composto da miglia di operatori nei settori più disparati nel comparto Horeca".

Il consigliere di FI accusa la giunta di perdere tempo in "passerelle istituzionali" e non preoccuparsi "di questioni fondamentali, vitali per il futuro della nostra comunità, soprattutto in materia di occupazione, sviluppo sociale e culturale". Anche perché- continua Casino- "il turismo, nella nostra città e nell'intero territorio, dovrebbe rappresentare per davvero quel volano capace di creare sviluppo ed occupazione per i nostri giovani, per quanti, investendo in città, hanno certamente contribuito nel realizzare quel valore aggiunto apprezzato da tutti". Ma per far sì che questo accada "occorre, innanzitutto, il confronto diretto e leale, costruttivo e propositivo, con tutti quei soggetti, operatori economici, associazioni di categoria e cittadini desiderosi di offrire un contributo alla crescita di un territorio".

Fattori che - a detta del consigliere comunale di opposizione- sono finora mancati, "come dimostra la presa di posizione delle associazioni di categoria del comparto turistico, le quali nello svolgimento del proprio mandato hanno inteso esternare chiaramente tutte le loro preoccupazioni rispetto ad una situazione di paralisi amministrativa oramai diffusa da mesi in città". Insomma, una situazione preoccupante che necessità di un solerte intervento delle istituzioni locali, che invece- secondo Casino- sembrerebbero poco attente alla questione.

Un immobilismo dell'amministrazione comunale che- conclude il capogruppo di Forza Italia in seno al consiglio comunale materano- "purtroppo investe anche altri settori economici e che sta depauperando quelle spinte propositive di cui Matera ha saputo fare tesoro negli ultimi anni".
  • Turismo
  • Operatori turismo
  • Nicola Casino
Altri contenuti a tema
La Pimpa arriva a Matera, realizzata una guida per bambini La Pimpa arriva a Matera, realizzata una guida per bambini Il Comune le dedica una giornata
Rapporto annuale della Banca d'Italia sull'economia lucana Rapporto annuale della Banca d'Italia sull'economia lucana Ripresa del turismo. Le estrazioni di petrolio e gas compensano i problemi del polo dell'auto
Per due giorni Matera capitale del cicloturismo Per due giorni Matera capitale del cicloturismo Giornate finali delle "Vie verdi" e dell'Oscar italiano delle due ruote
Parcheggi a pagamento, interrogazione di Casino (FI) Parcheggi a pagamento, interrogazione di Casino (FI) Il consigliere di minoranza chiede chiarimenti
Apt Basilicata: promozione dei parchi a Bari Apt Basilicata: promozione dei parchi a Bari Per il turismo di prossimità. I pugliesi sono il primo bacino di utenza
Trasporti e turismo, a operatori non piace la nuova ordinanza Trasporti e turismo, a operatori non piace la nuova ordinanza Manifestazione silenziosa al Comune contro le nuove disposizioni
Spiagge senza barriere per diversamente abili Spiagge senza barriere per diversamente abili Un progetto della Regione per il turismo accessibile a Metaponto
Matera, a giugno l'Oscar del cicloturismo Matera, a giugno l'Oscar del cicloturismo L'iniziativa è stata presentata alla BIT di Milano
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.