Fontana con i colori dell'Ucraina - foto Comune Matera
Fontana con i colori dell'Ucraina - foto Comune Matera
Solidarietà

Ucraina, a Matera arrivato un gruppo di mamme con i bambini

Attività di aiuto dell'associazione "Accoglienza senza confini"

Circa venti persone tra mamme e bambini piccoli, fuggite dall'Ucraina e rifugiate alla frontiera con la Romania, sono arrivate nel pomeriggio a Matera dove sono state accolte.

L'iniziativa di aiuto è stata organizzata dall'associazione ''Accoglienza senza confini'' (presieduta da Francesco Rubino), organizzazione di volontariato che si è sempre occupata di progetti di ospitalità a favore di bambini e ragazzi bielorussi nati in aree contaminate dalle radiazioni della centrale nucleare di Chernobyl e che si è subito impegnata per l'aiuto alla popolazione ucraina. Nei giorni scorsi da Matera è partito un bus della società Petruzzi che ha effettuato un viaggio di quasi 5000 chilometri, tra andata e ritorno, e oggi è giunto a destinazione.

All'arrivo del bus è stato presente anche il sindaco di Matera, Domenico Bennardi. L'ospitalità è assicurata da un albergo.

In tutta la città proseguono le attività di sostegno all'Ucraina, attuate soprattutto con le raccolte di beni materiali e generi di prima necessità. In segno di vicinanza e solidarietà, il Comune di Matera ieri ha illuminato la Fontana Ferdinandea con i colori della bandiera ucraina.
  • Ucraina
Altri contenuti a tema
Agricoltura: prime ripercussioni dalla guerra in Ucraina Agricoltura: prime ripercussioni dalla guerra in Ucraina Per costi energia, mangimi e fertilizzanti. La Regione pensa ad aiuti diretti
Una domenica con “PuliAmo Matera” Una domenica con “PuliAmo Matera” L’iniziativa del Comune e dell’Associazione Italo-Ucraina di Puglia e Basilicata
Comunità ucraina dà una mano nella pulizia della città Comunità ucraina dà una mano nella pulizia della città L'8 maggio appuntamento in due luoghi di Matera
Messa pasquale per gli ucraini accolti in Basilicata Messa pasquale per gli ucraini accolti in Basilicata Celebrazione con rito bizantino
Aiuti all'Ucraina, un grande grazie ai volontari Aiuti all'Ucraina, un grande grazie ai volontari Amministrazione consegna simbolica targa
Accoglienza cittadini ucraini, quasi 300 in provincia di Matera Accoglienza cittadini ucraini, quasi 300 in provincia di Matera In Prefettura si riunisce ogni settimana l'unità di crisi
Profughi ucraini, accoglienza temporanea in un centro a Tito Profughi ucraini, accoglienza temporanea in un centro a Tito Istituito un centro operativo
Accoglienza bambini ucraini, si cercano mediatori linguistici Accoglienza bambini ucraini, si cercano mediatori linguistici Appello del garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.