Bandiere - foto Ministero dell'Interno
Bandiere - foto Ministero dell'Interno
Enti locali

Accoglienza cittadini ucraini, quasi 300 in provincia di Matera

In Prefettura si riunisce ogni settimana l'unità di crisi

Sono quasi 300 i cittadini dell'Ucraina, fuggiti dalla guerra, ospitati finora in provincia di Matera. La situazione attuale dell'accoglienza è stata esaminata in una riunione dell'unità di crisi sull'emergenza Ucraina, presso la Prefettura.

In base ai dati forniti dal prefetto Sante Copponi, sono state accolte 275 persone (di cui 127 minori) e 8 minori senza nessun accompagnamento. Cinque cittadini ucraini sono ospitati nel Cas (centro di accoglienza straordinaria) del Comune di Nova Siri.

Sono stati, inoltre, forniti i dati dei posti attualmente disponibili nell'ambito del sistema Cas: 122 quelli gestiti dai Comuni che hanno sottoscritto accordi con la Prefettura; 82 posti nell'ambito del sistema Prefetture.

Dai dati dell'ambito territoriale di Matera dell'ufficio scolastico regionale, risultano 20 minori (in possesso dei certificati vaccinali richiesti) inseriti nel sistema scolastico della provincia.
  • Ucraina
Altri contenuti a tema
Agricoltura: prime ripercussioni dalla guerra in Ucraina Agricoltura: prime ripercussioni dalla guerra in Ucraina Per costi energia, mangimi e fertilizzanti. La Regione pensa ad aiuti diretti
Una domenica con “PuliAmo Matera” Una domenica con “PuliAmo Matera” L’iniziativa del Comune e dell’Associazione Italo-Ucraina di Puglia e Basilicata
Comunità ucraina dà una mano nella pulizia della città Comunità ucraina dà una mano nella pulizia della città L'8 maggio appuntamento in due luoghi di Matera
Messa pasquale per gli ucraini accolti in Basilicata Messa pasquale per gli ucraini accolti in Basilicata Celebrazione con rito bizantino
Aiuti all'Ucraina, un grande grazie ai volontari Aiuti all'Ucraina, un grande grazie ai volontari Amministrazione consegna simbolica targa
Profughi ucraini, accoglienza temporanea in un centro a Tito Profughi ucraini, accoglienza temporanea in un centro a Tito Istituito un centro operativo
Accoglienza bambini ucraini, si cercano mediatori linguistici Accoglienza bambini ucraini, si cercano mediatori linguistici Appello del garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza
Ucraina, a Matera arrivato un gruppo di mamme con i bambini Ucraina, a Matera arrivato un gruppo di mamme con i bambini Attività di aiuto dell'associazione "Accoglienza senza confini"
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.