Lavori parco Serra Venerdì
Lavori parco Serra Venerdì
Vita di città

Un “tè verde” per parlare del Parco Serra Venerdì

Una videoconferenza dopo l'abbattimento di alberi

Un "tè verde" per discutere e approfondire gli argomenti di attualità della città di Matera, come ad esempio la vicenda che riguarda l'abbattimento di alcuni albero nell'ambito dei lavori in corso di svolgimento all'interno del parco di Serra Venerdì.

L'appuntamento sul web organizzato dai verdi di Matera ha voluto fare chiarezza sul progetto, interrogando direttamente i responsabili del procedimento, di un progetto voluto dalla passata amministrazione. I tecnici Emanuele Lamacchia (RUP dei lavori) e l'agronomo incaricato Antonio Sagaria hanno spiegato le ragioni del taglio degli alberi: abbattimenti dovuti sia al precario stato di salute degli arbusti, che ad una scelta politica che ha inteso voler dare maggiore spazio alle specie autoctone, in particolare le querce "e non già, come qualcuno ha ipotizzato, per fare spazio al sentiero"- ha sottolineato il consigliere dei Verdi, Mario Montemurro, ricordando che "il sentiero si adegua alla presenza degli alberi".

Un progetto che guarda alla ricostruzione di quel "bosco federiciano" fatto querce, che per essere portato a compimento necessità di ulteriori finanziamenti europei, "portando lavoro e agevolando la natura nel suo riappropriarsi in modo autentico dei luoghi". All'incontro in videoconferenza hanno partecipato anche gli assessori Corti e Digilio e il sindaco Bennardi che ha evidenziato "l'importanza della gestione delle aree recuperate il cui successo è strettamente legato non solo alla sua sostenibilità sotto gli aspetti ambientali e sociali, ma anche economici".

Considerazioni che hanno portato alla proposta lanciata da Montemurro di allocare nello spazio adiacente all'attuale area camper, un'area per un piccolo camping per sole tende, così da creare economia e avvicinare quel turismo, soprattutto giovanile, meno propenso al soggiorno in strutture alberghiere. Insomma, - conclude Montemurro- "un Tè Verde, che parte dalla situazione per giungere a proposte concrete".
  • Aree verdi
  • Abbattimento e potatura alberi
  • Mario Montemurro
Altri contenuti a tema
Inaugurato il “Bosco della rinascita” Inaugurato il “Bosco della rinascita” Uno spazio verde all’Itas di Matera per ricordare le vittime da covid
Verdi: tutta la storia dei lavori nel Parco della Murgia Verdi: tutta la storia dei lavori nel Parco della Murgia Montemurro interviene dopo alcuni interventi che fanno molto discutere
Ignoti tentano di abbattere un olmo in viale Europa Ignoti tentano di abbattere un olmo in viale Europa Albero danneggiato. Intervento dei Verdi che vogliono vederci chiaro sulla vicenda
Pozzo in piazza Duomo, i Verdi ne chiedono il ripristino Pozzo in piazza Duomo, i Verdi ne chiedono il ripristino Montemurro “restituire un pezzo importante della storia della città”
Pio Acito aderisce ai Verdi di Matera Pio Acito aderisce ai Verdi di Matera Il noto esponente di Legambiente entra a far parte di Europa Verde
"Non c'è divieto per il transito a piedi verso Murgia Timone" "Non c'è divieto per il transito a piedi verso Murgia Timone" Lo sostiene Montemurro (Verdi), consigliere del Parco
Un tavolo tecnico per il parco della storia dell’uomo Un tavolo tecnico per il parco della storia dell’uomo Lo chiede il consigliere dei verdi e del Parco della Murgia Materana, Mario Montemurro
Cimitero aperto solo di mattina Cimitero aperto solo di mattina Aprono anche alcuni parchi della città. obbligatorio uso mascherine
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.