Olimpia Basket Matera
Olimpia Basket Matera
Basket

Basket, la Virtus Salerno espugna il PalaSassi

L’Olimpia perde l’imbattibilità casalinga nella sfida per il secondo posto in solitaria

RISULTATO FINALE
Contro una Virtus Arechi Salerno corsara l'Olimpia BAwer Matera perde l'imbattibilità casalinga.
I campani espugnano la roccaforte del PalaSassi, impresa che in questo campionato non era ancora riuscita a nessuna squadra, per 92 a 80.

Ai padroni di casa non è bastata la buona prova di Sereni, Del Testa e Iannilli autori rispettivamente di 16,15 e 14 punti. Tra le fila degli ospiti strepitosa prestazione di Roberto Maggio autore di 34 punti.

Tabellino
OLIMPIA MATERA - VIRTUS ARECHI SALERNO 80-92 (15-26 ; 26-23 ; 19-28 ; 20-15)
OLIMPIA MATERA: De Leone 12, Del Testa 15, Battaglia 5, Cena 7, Buono 4, Sereni 16, Merletto 7, Mancini 0, Datuowei ne, Montemurro ne, Iannilli 14, Lopane ne. Coach: Origlio.
VIRTUS ARECHI SALERNO: Tortù 18, Duranti 5, Diomede 11, Maggio 34, Czumbel 14, Romano ne, Visnjic 15, Corvo 0, Villa 2, Antonaci 0. Coach: Menduto


NOTIZIE PRE-PARTITA

Big match
nel turno infrasettimanale al Palasassi di Matera. L'Olimpia basket ospita la Virtus Arechi Salerno in uno scontro che stabilirà quale delle due squadre si terrà stretta la piazza d'onore dietro alla Decò Caserta. Matera e Salerno, infatti, sono appaiate a quota 28 punti dietro quattro lunghezze da Caserta che prosegue la sua cavalcata in solitaria verso la promozione.

I due roster sono intenzionati a giocarsi le proprie chance per tenersi stretta la posizione di classifica. Entrambe le squadre vengono da convincenti vittorie. Il Matera dalla trasferta laziale contro il Valmontone, mentre i salernitani in casa si sono imposti sul Palermo. All'andata furono i campani ad aggiudicarsi l'incontro. Una vittoria che grida vendetta per Cena e Compagni che intendono mantenere l'imbattibilità tra le mura amiche.

Gli altri incontri del turno infrasettimanale valevole per la 18esima giornata del campionato di serie B girone D, vedranno opposta mercoledì sera, Capo d'Orlando che farà visita alla Iul Roma e Pozzuoli ospiterà in casa Reggio Calabria.

Due derby animeranno la giornata di campionato. Il derby siciliano tra Palermo e Catania e quello laziale tra Palestrina e Valmontone. La 18esima di campionato si concluderà nella giornata di giovedì 31 con altri due derby che vedranno le romane HSC e Luiss una opposta all'altra e Napoli che nel derby campano farà visita all'ultima in classifica Battipaglia, mentre la capolista Caserta andrà a giocare in casa dello Scauri.

Fischio d'inizio alle ore 21.00.
  • Basket
  • Bawer Matera
  • olimpia matera
Altri contenuti a tema
Basket: l'Olimpia rifiuta la serie D Basket: l'Olimpia rifiuta la serie D Attende l'esito del ricorso per l'ammissione in serie C
L’Olimpia presenta ricorso L’Olimpia presenta ricorso La società materana si oppone all’estromissione dalla C
L’Olimpia non molla. Sia chiaro a tutti!! L’Olimpia non molla. Sia chiaro a tutti!! Lettera aperta a istituzioni, sportivi e cittadini della Basilicata
Basket, l’Olimpia fa ricorso Basket, l’Olimpia fa ricorso La società materana tenta ripescaggio in C Silver
Basket, Olimpia tenta ripescaggio in serie B Basket, Olimpia tenta ripescaggio in serie B Ma è solo quinta delle riserve per la Fip
Olimpia basket, fallisce la campagna di sostegno Olimpia basket, fallisce la campagna di sostegno Per sopravvivere la società fa appello a istituzioni e imprenditori
Olimpia Basket, poche le adesioni alla campagna di sostegno Olimpia Basket, poche le adesioni alla campagna di sostegno Manca una settimana, poi si decideranno le sorti della società
Olimpia Basket, al via la raccolta fondi “ci tengo all’Olimpia” Olimpia Basket, al via la raccolta fondi “ci tengo all’Olimpia” Per sostenere il progetto sportivo della società materana
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.