Real Team Matera- Fasi di allenamento
Real Team Matera- Fasi di allenamento
Calcio

Calcio a 5 serie B, il Real Team Matera ko contro il Paola

Nell'impegno casalingo finisce 1-7

RISULTATO FINALE
Real Matera - Paola 1-7
Terza sconfitta consecutiva, la quinta stagionale. I materani rimangono a metà classifica con 10 punti e 5 lunghezze di ritardo dai play off.
Primo tempo chiuso sul 3-0 per il Paola con il Real Team Matera già in difficoltà; alla ripresa delle ostilità, dopo un buon avvio dei materani, i calabresi si portano sul 4-0 al 3' e 15'' con Mendes, il quale si ripete al 7'. Poco dopo il Real Team prova la carta portiere di movimento (così fino al termine del match) ed all'11' e 30'' segna con Ixemad il suo unico gol di giornata, quindi le altre due reti dei calabresi per il 7-1 finale.
La squadra materana sta attraversando un momento delicato per quanto riguarda il gioco ed ovviamente i risultati, con la società, già intervenuta sul mercato, che potrebbe portare nella città dei Sassi qualche altro atleta, fermo restando che l'obiettivo rimane la salvezza, ampiamente alla portata per quanto finora visto sul campo. Sabato prossimo per il Real Team Matera sfida esterna contro l'attuale vicecapolista Traforo, seguirà la pausa natalizia, quindi il 5 gennaio '19 l'ultima del girone di andata tra le mura amiche contro il Futsal Altamura (attualmente a quota 9 in classifica).


NOTIZIA PRE-PARTITA
Nono turno del campionato di calcio 5 di serie B – girone G. Il Real Team Matera, ampiamente superato in trasferta nella giornata precedente dalla capolista Bisignano, ospita il Paola.

Per i materani, ad oggi ottavi a quota 10 ed al ritorno tra le mura amiche dopo oltre un mese, la possibilità di scavalcare in classifica i calabresi, a ridosso dei play off con 12 punti: "Non sarà semplice – dichiara il presidente del sodalizio lucano, Nico Taratufolo – anche perché affronteremo una squadra che non conosciamo e dovremo dare il massimo per conquistare i 3 punti.

Si è lavorato intensamente in settimana, anche all'indomani della pesante sconfitta esterna contro la capolista Bisignano, e siamo intervenuti sul mercato: abbiamo tesserato infatti Michele Angiulli, aggiunge il presidente, portiere classe 1995, ex Salinis di serie A2, ma anche con il Manfredonia in serie B (squadra che, con lui tra i pali e dopo 14 anni di permanenza nella categoria, ha raggiunto i play off), e con trascorsi eccellenti a livello giovanile.
Con il suo arrivo, conclude il presidente, ci lascia Balfagon, bravissimo ragazzo, che ringrazio, ha dato il massimo in questa prima parte di campionato, ma doveva andar via ed abbiamo appunto preso Angiulli, la cui operazione è stata gestita dal nostro direttore sportivo, Paolo Locapo, al quale va il mio personale ringraziamento."

"Ho voluto accettare questa sfida – sottolinea Angiulli – per mettermi in mostra, per dimostrare le mie qualità e per crescere sempre di più."
L'atleta potrà già esordire nel match interno di sabato 15 dicembre, alle 16, contro il Paola, una partita che potrà risultare fondamentale per raggiungere quanto prima il dichiarato obiettivo salvezza.

Quasi certa l'assenza di Petragallo, già out per infortunio sabato scorso, per il resto tutti a disposizione di mister Bommino che, prima della sosta natalizia, dovrà fare visita con i suoi alla attuale vice capolista Traforo Spadafora, squadra già sfidata tra le mura amiche in occasione del secondo turno di Coppa Italia di categoria (partita persa 7-5).
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.