Cristiano Grappasonni - direttore sportivo Olimpia Basket
Cristiano Grappasonni - direttore sportivo Olimpia Basket
Basket

Olimpia Basket, pronti a ripartire

La squadra pianifica la nuova stagione con grosse ambizioni

L'Olimpia Basket Matera compie il primo passo verso la nuova stagione. La società sportiva capitanata da Rocco Sassone ha, infatti, ottemperato, in anticipo rispetto ai tempi di scadenza, a quanto previsto dalla Federazione Italiana Pallacanestro. Un gesto che la dice lunga sulla volontà di ripartire quanto prima con il basket giocato e proiettarsi verso una nuova stagione che l'Olimpia intende interpretare da protagonista del campionato di serie B, come è avvenuto in questi ultimi anni.

"Un segnale inequivocabile di come il nostro CdA intenda ripartire con energia ed entusiasmo"- sottolinea il direttore sportivo della società cestistica materana, Cristiano Grappasonni. Un segnale forte, in un momento di difficoltà per molte squadre che, non riuscendo ad ottemperare nei tempi alle scadenze fissate dalla Fip, dovranno scontare punti di penalizzazione e in alcuni casi, saranno costrette a subire la retrocessione nelle categorie inferiori.

La stagione conclusa senza un epilogo sul campo ha lasciato forse un po' di amaro in bocca, per chi già pregustava la possibilità di lottare per una promozione, appuntamento (per i tifosi non è vietato sognare) rimandato forse alla prossima stagione della quale, però, non si sa ancora nulla o quasi.

Infatti- conferma Grappasonni- "gli scenari legati ai futuri campionati appaiono in continua evoluzione". Il termine fissato dalla Fip per la regolare iscrizione delle squadre è stato rinviato al 31 luglio e solo allora, covid permettendo, si potrà conoscere la composizione dei gironi e i calendari delle partite. Una certezza è che i gironi del sud si rinforzano di squadre blasonate come Reggio Calabria, Taranto e Catanzaro, che hanno acquisito titoli di squadre del nord.

Una ripartenza che vedrà i ragazzi biancoazzurri tornare a calcare il parquet della roccaforte di Casa, il Palasassi, che dopo i lavori di ristrutturazione sarà nuovamente a disposizione della compagine materana, pronto -è l'auspicio di tutti i tifosi dell'Olimpia- per salutare tanti nuovi successi.
  • Cristiano Grappasonni
  • olimpia matera
Altri contenuti a tema
Basket: l'Olimpia rifiuta la serie D Basket: l'Olimpia rifiuta la serie D Attende l'esito del ricorso per l'ammissione in serie C
L’Olimpia presenta ricorso L’Olimpia presenta ricorso La società materana si oppone all’estromissione dalla C
L’Olimpia non molla. Sia chiaro a tutti!! L’Olimpia non molla. Sia chiaro a tutti!! Lettera aperta a istituzioni, sportivi e cittadini della Basilicata
Basket, l’Olimpia fa ricorso Basket, l’Olimpia fa ricorso La società materana tenta ripescaggio in C Silver
Basket, Olimpia tenta ripescaggio in serie B Basket, Olimpia tenta ripescaggio in serie B Ma è solo quinta delle riserve per la Fip
Olimpia basket, fallisce la campagna di sostegno Olimpia basket, fallisce la campagna di sostegno Per sopravvivere la società fa appello a istituzioni e imprenditori
Olimpia Basket, poche le adesioni alla campagna di sostegno Olimpia Basket, poche le adesioni alla campagna di sostegno Manca una settimana, poi si decideranno le sorti della società
Olimpia Basket, al via la raccolta fondi “ci tengo all’Olimpia” Olimpia Basket, al via la raccolta fondi “ci tengo all’Olimpia” Per sostenere il progetto sportivo della società materana
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.