Olimpia 301119
Olimpia 301119
Basket

Trasferta vincente per l’Olimpia a Pozzuoli

La squadra materana si conferma dopo la vittoria nel big match contro Salerno

RISULTATO FINALE
Pozzuoli - Olimpia Matera 74-88
Con una prova di forza e autorità, l'Olimpia Basket Matera conferma il suo momento di forma e coglie la quinta vittoria consecutiva. Il quintetto di coach Agostino Origlio ha subito preso in mano le redini del gioco, facendo valere le proprie qualità e lasciando le briciole agli avversari, che sono riusciti a rientrare in partita solo nella seconda parte della seconda frazione, chiusa sul 37-41. La vena realizzativa di Dip, Panzini e Antrop, migliori realizzatori con 18 punti a testa, ha permesso l'allungo decisivo al rientro dagli spogliatoi, e nella seconda parte di gara non c'è più stata storia.

"Questa vittoria, contro una squadra che sul proprio campo sa farsi valere, ha un valore aggiunto, abbiamo avuto buona organizzazione offensiva e rotazioni lunghe – commenta coach Agostino Origlio -. Vincere a Pozzuoli ci soddisfa notevolmente, allunga la nostra striscia di vittorie a cinque, per me la più lunga da quando sono a Matera (l'anno scorso l'Olimpia per ben due volte era infatti arrivata a quattro di fila), e ci permette di mantenere un'ottima posizione in classifica e naturalmente premia il lavoro dei ragazzi. Complimenti a loro per la solidità mostrata in questa trasferta". "Chiudiamo un ciclo di partite di novembre che temevamo per le insidie che le nostre avversarie ci presentavano", conclude.


NOTIZIA PRE-PARTITA
Dopo la splendida e convincente prova casalinga contro l'ex capolista Salerno, Battuta nettamente 79-71, i ragazzi di coach Origlio sono attesi dall'insidiosa trasferta al Pala "Errico" di Pozzuoli, nell'anticipo della 11esima giornata del campionato di serie B, girone D.

La formazione campana è reduce dalla sconfitta in trasferta per mano della Luiss Roma e dopo un inizio di stagione lusinghiero ha alternato buone partite a brutte prestazioni, con uno score che parla di cinque vittorie e cinque sconfitte, che relegano la Virtus Pozzuoli al nono posto in classifica.

La Bawer nello scorso turno ha confermato di avere nel PalaLanera una roccaforte inespugnabile. Una vittoria che ha fatto salire la compagine biancoazzurra fino al terzo posto in classifica a pari merito con Nardò, alle spalle della stessa Salerno e della capolista Palestrina. La gara di Pozzuoli potrà dare ulteriori indicazioni a coach Origlio e, in caso di vittoria, posizionare stabilmente la squadra nelle zone alte della classifica. Una graduatoria ancora molto corta, dove bastano un paio di passi falsi per ritrovarsi dalla zona play off in piena zona retrocessione: l'Olimpia è avvertita.

Per questo la trasferta di Pozzuoli è importante per il proseguo della stagione. Il collettivo, una attenta difesa e la distribuzione dei punti nelle mani dei giocatori sono i punti forti su cui l'Olimpia dovrà fare leva per tornare da Pozzuoli con un risultato utile. Inizio della gara alle ore 19.
  • olimpia matera
Altri contenuti a tema
L’Olimpia supera la Luiss Roma L’Olimpia supera la Luiss Roma Al PalaLanera la squadra di Origlio ottiene il sesto successo consecutivo
Al PalaLanera la capolista Salerno soccombe Al PalaLanera la capolista Salerno soccombe L’Olimpia allunga la striscia di successi casalinghi
L'Olimpia sbanca in trasferta contro il Ruvo L'Olimpia sbanca in trasferta contro il Ruvo Primo successo fuori casa. Soddisfatto Origlio
Al PalaLanera facile vittoria dell'Olimpia Al PalaLanera facile vittoria dell'Olimpia Contro la Stella Azzurra Roma confermata l’imbattibilità casalinga
Al PalaLanera l’Olimpia Matera supera Sant’Antimo Al PalaLanera l’Olimpia Matera supera Sant’Antimo Confermato il fattore campo vincente
A Bisceglie nulla da fare per l’Olimpia A Bisceglie nulla da fare per l’Olimpia Finora implacabile in casa, la squadra materana non riesce a vincere fuori
Basket, al PalaLanera l‘Olimpia Matera supera il Cassino Basket, al PalaLanera l‘Olimpia Matera supera il Cassino La squadra materana si conferma imbattibile tra le mura amiche
L’Olimpia si lecca le ferite dopo la sconfitta a Nardò L’Olimpia si lecca le ferite dopo la sconfitta a Nardò La squadra materana ko in Salento per 66-56
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.