Controlli della Polizia locale
Controlli della Polizia locale
Territorio

Abbandono dei rifiuti, attivate nuove fototrappole

I dati sui controlli e sulle multe comminate

Con fototrappole e pattugliamenti, a Matera prosegue l'attività di contrasto all'abbandono di rifiuti.

L'amministrazione comunale, e nello specifico la Polizia Locale, è costantemente impegnata nel contrasto all'abbandono di rifiuti su tutto il territorio materano, anche attraverso l'uso di telecamere e foto trappole, che naturalmente con le conseguenti sanzioni, legittimate dal nostro ordinamento, costituiscono nel loro insieme strumenti efficaci a disposizione delle pubbliche amministrazioni per arginare il fenomeno.

A Matera sono stati intensificati i controlli ed è stata acquistata una nuova foto trappola oltre a quelle già in dotazione dalla Polizia Locale, sei installazioni mobili che sfruttano tecnologie innovative di analisi video e intelligenza artificiale integrate con componenti hardware di alta qualità. Da luglio 2021 ad oggi sono state effettuate a Matera, circa 100 sanzioni per abbandono di rifiuti ed errato conferimento, inoltre da agosto 2021 la sanzione prevista è stata portata da 100 a 500 euro, al massimo consentito, ai sensi dell'art 16 comma 2 della legge 689/81.

"Ringrazio il corpo della Polizia Locale e l'assessore al ramo Michelangelo Ferrara - sostiene il Sindaco Bennardi - nell'aver recepito e attuato col massimo vigore possibile i controlli, affinché fossero rispettate le regole, contro sostanzialmente incivili irresponsabili che non si rendono conto che i loro rifiuti possono attrarre anche i cinghiali e costituire un pericolo per la viabilità oltre che creare degrado e sporcizia. L'Amministrazione fa la sua parte ma devono farla anche i cittadini residenti e delle città vicine. Perché abbiamo constatato che a trasgredire sono anche residenti di altri comuni vicini, tutti sanzionati. Ringrazio quindi tutti quei cittadini che ogni giorno si impegnano con la raccolta differenziata per prendersi cura della città e mantenerla pulita, ma tolleranza zero con chi viola le regole che sono prima di tutto di convivenza civile".
  • Rifiuti
  • Polizia locale
Altri contenuti a tema
Lotta all'abbandono di rifiuti, soddisfatto Losignore (M5S) Lotta all'abbandono di rifiuti, soddisfatto Losignore (M5S) Plauso del consigliere comunale per le iniziative di contrasto del fenomeno
Chiuso un locale pubblico privo di licenza Chiuso un locale pubblico privo di licenza Operazione della Polizia Locale che ha anche sequestrato apparecchi da gioco
Murgia Timone, pulizia straordinaria Murgia Timone, pulizia straordinaria Interventi dell’Ente Parco anche alle grotte adiacenti. Intensificati i controlli
Giordano (Ugl): ”Vero degrado nel territorio materano”. Giordano (Ugl): ”Vero degrado nel territorio materano”. Il segretario del sindacato denuncia lo stato di incuria del territorio
Nei Sassi istituito il presidio di Polizia Locale Nei Sassi istituito il presidio di Polizia Locale Il sindaco Bennardi: “Oltre controllo, presto nuovi servizi”
Mare: sulla costa jonica le barriere contro i rifiuti Mare: sulla costa jonica le barriere contro i rifiuti Presentato il progetto della Regione
Installati nuovi cestini per rifiuti Installati nuovi cestini per rifiuti Per smaltire mozziconi di sigarette e deiezioni di cani
Aggredito agente di Polizia locale, denunciato il responsabile Aggredito agente di Polizia locale, denunciato il responsabile Durante una lite davanti a un bar
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.