laboratori all'aria aperta
laboratori all'aria aperta
Vita di città

Benessere all’aria aperta

Laboratori destinati ai bambini nel parco Agoragri

La voglia di vivere all'aria aperta si fa sentire sempre di più in questo periodo di restrizioni dovute all'emergenza sanitaria. Restrizioni che non hanno fermato la Netural Coop, impresa sociale impegnata nella valorizzazione del territorio, che ha deciso di organizzare dei laboratori all'aperto destinati ai bambini, scoprendone i vantaggi e le peculiarità troppo spesso dimenticati delle attività outdoor.

Infatti, -spiega Lucia Lomuscio, responsabile del team education di Netural Coop.- "nei mesi scorsi abbiamo investito molte energie nella sperimentazione di laboratori di outdoor education per i bambini. Inizialmente spinti dai protocolli anti-covid, i quali richiedevano ampi spazi, prediligendo quelli all'aperto, per garantire il giusto distanziamento ed abbattere la problematica legata al riciclo di aria; ci si è resi subito conto del grande potenziale delle attività all'aria aperta, anche come risposta al "deficit di natura" che normalmente vivono i bimbi che crescono in città".

Dalla Natural Coop infatti sono convinti che riscoprire la bellezza della natura e i vantaggi di attività in spazi aperti come parchi, boschi, giardini aiuta anche dal punto di vista dell'apprendimento e della socializzazione, rafforzando il senso educativo, supportando quei "benefici naturali", che, sottolineano dalla cooperativa sociale, riguardano il benessere e la crescita integrale dell'individuo.

Tutte ragioni che fanno tendere l'ago della bilancia dalla parte dell'outdoor education e che hanno spinto la Netural Coop ha organizzare dei laboratori del benessere per bambini di età compresa tra i 3 e i 10 anni, con le "aree del benessere" che vanno da quello fisico motorio a quello cognitivo, emotivo e sensoriale, comprendendo anche il benessere psico-relazionale e quello cosiddetto cosmico, ovvero che si riferisce ai legami con il mondo.

Le attività laboratoriali a numero programmato, nel pieno rispetto delle regole anticovid, si terranno tutti i sabato, dalle 11 alle 13, a partire dal 16 gennaio fino al 27 marzo, nell'area del Parco Agoragri.
  • Casa netural
  • agoragri
Altri contenuti a tema
Al via il bando "Idee Intraprendenti!" fino a lunedì 22 marzo Al via il bando "Idee Intraprendenti!"
Un’App per evitare assembramenti al ristorante Un’App per evitare assembramenti al ristorante Un progetto sviluppato da Netural Coop
Il progetto "Mammamiaaa" incontra la community locale Il progetto "Mammamiaaa" incontra la community locale Si terrà sabato 28 aprile, alle ore 19.00 presso Casa Netural a Matera
L’assessore Paola D’Antonio incontra Casa Netural L’assessore Paola D’Antonio incontra Casa Netural “Si avvia il percorso di confronto diretto con comitati, associazioni e cittadini”
A scuola di economia collaborativa A scuola di economia collaborativa Torna a Matera la Sharing School
Matera Capitale del Design Matera Capitale del Design Al via il festival ideato da Casa Netural
Al via oggi la scuola di economia condivisa Al via oggi la scuola di economia condivisa Docenti internazionali e tanti laboratori per imparare l'arte della collaborazione
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.