carte materane
carte materane
Vita di città

Carte materane, al via seconda edizione

Un modo per tornare alla normalità proposto dal Muv

Il Muv dà il via alla seconda edizione delle carte materane. L'associazione, dopo il grande successo conseguito con la prima uscita, ha deciso di riproporre l'iniziativa apportando delle migliorie alla grafica delle tradizionali carte da gioco in salsa materana. Le carte, infatti, altro non sono che una trasposizione della tradizionali carte napoletane dove, ad esempio, il Re è sostituito da Sant'Eustachio, la Pupa prende il posto della donna e il Cavaliere della Bruna si sostituisce al classico Cavallo.

La distribuzione delle carte materane avverrà presso alcuni punti vendita convenzionati. Le carte, infatti, si potranno trovare, salvo esaurimento scorte, fino al prossimo 25 dicembre, presso le principali edicole, librerie, cartolibrerie di Matera, ma anche in alcune tabaccherie e negozio di oggettistica della città.

Una iniziativa che nasce dalla volontà di superare questo lungo periodo dominato dall'emergenza sanitaria dovuta al coronavirus: una fase segnata dallo smarrimento e da una ripresa lenta della quotidianità, caratterizzata da nuove modalità come lo smart working e la didattica a distanza che hanno cambiato le abitudini della comunità.

Ecco perché- spiega il presidente dell'associazione Domenico Bennardi – "volevamo tornare idealmente a dove eravamo rimasti, all'ultimo progetto pre-covid19 e offrire un modo per recuperare il senso di orientamento in chiave materana, per tentare di tornare all'ordinaria quotidianità attraverso la memoria e le nostre radici".
  • Muv Matera
Altri contenuti a tema
Una festa della Bruna “alternativa” Una festa della Bruna “alternativa” Proposta una versione multimediale con manifestazioni speciali
Il Muv dona alla mensa dei poveri Il Muv dona alla mensa dei poveri Terminata la raccolta fondi per sostenere il lavoro di don Angelo Tataranni
Dal Muv una nuova iniziativa di Natale: le carte Materane Dal Muv una nuova iniziativa di Natale: le carte Materane Dopo l’oca e la tombola, un altro gioco a tema
Il gioco dell’oca materana, dalla piazza alla scuola Il gioco dell’oca materana, dalla piazza alla scuola L’iniziativa riproposta dal Muv
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.